21 Giugno 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

Cleanin’ March sbarca sull’isola di Sant’Andrea

Forti del successo del 2019 – con circa 400 partecipanti – e dell’urgenza che il cambiamento climatico pone dinnanzi a tutti, i ragazzi dell’Associazione Menti Libere di Lignano Sabbiadoro stanno preparando una nuova e sorprendente edizione di Cleanin’March: l’evento di pulizia ambientale partecipata giunto, nel 2023, alla sua settima edizione.

IL 26 MARZO ALL’ISOLA DI SANT’ANDREA – Quest’anno l’appuntamento si terrà il 26 marzo all’isola di Sant’Andrea, nella laguna di Marano, già luogo prescelto nella seconda edizione dell’iniziativa. Cleanin’March sarà la tappa conclusiva di MigrArt, progetto artistico-culturale sostenuto dalla Regione Autonoma del Friuli-Venezia Giulia, in collaborazione con i Comuni di Marano Lagunare, Lignano Sabbiadoro e Mortegliano, oltre che alle numerose associazioni partner come Legambiente, Associazione Altrememorie, Circolo ARCI Cervignano, Amici dell’Hospitale, l’I.S.I.S. “Mattei” di Latisana e Cas’Aupa.

IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA – Le prime imbarcazioni partiranno dalla spiaggia adiacente al Faro Rosso lignanese alle 9. Conclusa la raccolta dei rifiuti che ogni anno le maree portano a Sant’Andrea, come di consueto, il programma della giornata prevede tanto spazio per il divertimento (ovviamente responsabile!) immersi in un paesaggio unico. Al termine del pranzo, che ogni partecipante porterà da casa, è infatti prevista musica dal vivo, ma anche attività laboratoriali, grazie alla collaborazione con Cas’Aupa e in particolare con il progetto “Mani in Plastica”, che fa del riciclo creativo la sua mission. Per l’occasione sarà possibile anche ammirare alcune opere di Land Art che arricchiranno il paesaggio isolano. Le installazioni, realizzate da alcune artiste e artisti invitate da Menti Libere, saranno tutte deperibili.

ISCRIZIONI A NUMERO CHIUSO – Al fine di mantenere il più basso possibile l’impatto ambientale, gli organizzatori hanno deciso che l’evento sarà a numero chiuso. Le iscrizioni dovranno avvenire chiamando il 348.0292862 oppure inviando una mail a info@mentilibere.org. Ogni partecipante dovrà versare una quota di 20 euro con la quale saranno coperti i costi del trasporto e gli oneri assicurativi. Gli under18 e gli over70 pagheranno 5 euro.

IL 9 E IL 10 MARZO – Aspettando il 26, sempre nell’ambito di MigrArt, il 9 e il 10 marzo verranno inaugurate, alla Biblioteca Comunale di Lignano Sabbiadoro e nel parco retrostante il Municipio, anche le installazioni frutto delle due residenze artistiche in programma la settimana precedente, e realizzate in collaborazione con alcuni partner nazionali e internazionali, tra cui il collettivo teatrale Wundertruppen e Guerrilla Spam.

Informazioni più dettagliate sul sito www.mentilibere.org .