30 Gennaio 2023

Zarabazà

Solo buone notizie

Giancarlo Genise presenta i primi 4 singoli inediti di Lechien, Carlo F. Vitrano, Monavrìl e Alice Stocchino del progetto Hoop Music

Sono già in radio e negli store digitali 4 nuovi inediti di 4 nuovi artisti, distribuiti da Believe. Giancarlo Genise presenta gli inediti di LechienCarlo F. VitranoMonavrìl e Alice Stocchino del progetto HOOP MUSIC direzione artistica di Red Canzian.

“Il mio singolo è una critica alla società – dice Alice Stocchino – una critica agli stereotipi che vedono le donne sempre costrette nello stesso ruolo. Un attacco alle violenze e alle discriminazioni di genere. Volutamente diretto, come uno schiaffo morale, ‘Guardami’, permette di dire ‘guarda quanto io valgo.”

Il gigante non è altro che una personificazione delle paure o delle difficoltà più grandi che ognuno di noi si ritrova ad affrontare nella vita, e sono talmente grandi da far sentire chiunque piccolo e indifeso. Per tanto, spesso, questo conduce ad una fuga dal ‘Gigante’ – afferma Carlo F. Vitrano – ed invece, nel brano, viene incentivato l’unico rimedio affinché si possa sconfiggere questa diabolica entità, ovvero l’affrontarlo. Nonostante sia la cosa più difficile, in fin dei conti, se non si ha un confronto reale con le paure e le difficoltà, non potremo mai superarle.”

Dopo l’ennesima delusione, una donna si lascia andare al suo grido di emozioni e dolore per un amore che la logora ogni giorno che passa. Il desiderio di vivere a pieno la persona amata è talmente forte che arriva a cadere ripetutamente nella tela di un abile ragno, fino a diventare preda di un amore folle – racconta Monavrìl – e come a volte capita, rincorrendo un amore a senso unico si è consapevoli di perseguire una direzione sbagliata ma spesso il desiderio di dire basta arriva troppo tardi, quando ormai si è saturi di amore, un amore che diventa un banale e triste gioco non ad armi pari.

Il mio brano si intitola ‘Non è più casa’ e racconta di sguardi, sospiri, silenzi che si fanno pesanti quando non si ha più accanto una persona che possa significare ‘casa’ – afferma Lechien – una mancanza che nessuna foto, nessuna voce, nessun ricordo potrà mai colmare.”

È con orgoglio che presento questi quattro giovani artisti emergenti – afferma Giancarlo Genise responsabile del progetto HOOP MUSIC – un percorso il loro che dura da quasi tre anni. Oggi iniziano a camminare da soli nel mondo della musica. Non hanno solo studiato tanto, si sono messi in discussione, hanno imparato a conoscersi e ad essere curiosi verso la vita e verso quello che li circonda, trovando il coraggio di raccontarsi, e io credo che quanto più l’artista sia vero in quel che racconta più è credibile. Hanno avuto dei momenti difficili e molti ne avranno, imparando come ci si rialza. Questi loro primi quattro singoli inediti raccontano proprio la vita, in alcuni casi quello che hanno visto o vissuto, in alcuni casi sono la denuncia con un linguaggio giovanile di quel che ancora è pregiudizio o non si conosce. Spero davvero che questa nuova idea progettuale di accompagnamento ai ragazzi nell’inserimento nel mondo della musica trovi risposta da parte degli addetti ai lavori, indipendentemente dal giudizio che in ogni caso sarà motivo di crescita ulteriore per loro.”

Il progetto Hoop Music si svilupperà nel corso dei prossimi mesi con altri brani di questi e altri giovani emergenti.

Hoop Music è il primo network nazionale di formazione, promozione e discografia la cui direzione artistica è affidata a Red Canzian ed è gestito da Giancarlo Genise, uno dei più importanti vocal coach italiani che oltre a occuparsi di importanti artisti italiani è stato il vocal coach ufficiale dell’Eurovision Song Contest 2022 tenutosi a Torino lo scorso anno.

HOOP MUSIC:  Web SiteFacebookInstagram