28 Novembre 2022

Zarabazà

Solo buone notizie

Vol. 2 – Mondo Peplum è il nuovo disco di Torso Virile Colossale

Torso Virile Colossale

Venerdì 11 Novembre 2022 esce “Mondo Peplum, il nuovissimo album di Torso Virile Colossale, l’unico e originale progetto musicale alle prese con il mondo antico e con il Cinema Peplum. L’album esce a 5 anni di distanza dal disco d’esordio (Vol.1 – Che Gli Dei ti Proteggano) e fin dal titolo si riallaccia al Cinema Storico/Mitologico italiano con l’intento di evocarne l’immaginario e rendere omaggio alla sua forza visionaria ed ispiratrice. Come per il primo disco tutti i brani sono composizioni originali in bilico tra la musica classica, la colonna sonora e il rock più muscolare e ancora una volta tutte le composizioni sono di Alessandro Grazian che di Torso Virile Colossale è ideatore e fondatore.

Mondo Peplum è una sorta di Atlante del vecchio mondo ma è anche molto di più, come sanno raccontare oltre ai titoli dei brani anche le illustrazioni realizzate personalmente da Alessandro Grazian e presenti nell’artwork. Un album pieno di musica, invenzioni e ospiti prestigiosi come Rachele Bastreghi che canta in Estasi a Tor CaldaraMario Arcari Sebastiano De Gennaro.

Dall’album d’esordio ad oggi il progetto di Torso Virile Colossale ha raccolto ottime critiche e una fanbase sempre più ampia rendendosi protagonista di decine di concerti in location prestigiose come siti archeologi, musei e cinema.

Questa volta la Storia Antica e il Cinema Peplum offrono lo spunto per raccontare attraverso 12 nuovi brani i luoghi e le ambientazioni di storie legate al passato. I brani di ‘Vol 2 – Mondo Peplum’ evocano infatti una sorta di mappa del mondo antico, un vero e propio Ecumene, come quello riprodotto nella copertina dell’album: una rappresentazione del Globo terraqueo con un piede nel Cinema e l’altro nella Storia. Ecco quindi che tra i brani dell’album fanno capolino le antiche megalopoli (Babilonia Violenta), gli eserciti del passato, nordafricani (Elefante da Guerra) e orientali (La Biga Falcata), l’Impero Romano nella sua massima estensione (Porpora Imperiale) e le sue prigioni nel cuore dell’Urbe (Muscoli nel Carcere Mamertino). Il nuovo album di Torso Virile Colossale omaggia anche le location ‘reali’ dove questi film sono stati realizzati ovvero i set cinematografici ma anche i set ‘en plain aircome le famose cascate sul fiume Treja (Le Cascate di Monte Gelato, brano presente solo come b-Side nel singolo Chi Guida l’Orgia?) o Tor Caldara (Estasi a Tor Caldara). A completare il quadro storico-geografico ci sono due brani dedicati agli Etruschi (L’Etrusca) e ai Fenici (Fenici Miei).