28 Novembre 2022

Zarabazà

Solo buone notizie

VOGLIA DI VIVERE


“VOGLIA DI VIVERE” è Società Cooperativa Sociale “di Tipo B” e dunque votata all’inserimento
lavorativo di soggetti svantaggiati, in particolare i cd. “diversabili”, anche nell’ambito della gestione di
Fondo Auteri.

La splendida cornice di Fondo Auteri a Valderice, con la sua area verde di circa 4,5 ettari e un maestoso
baglio, è pronta a ricevere chiunque voglia utilizzare l’area pubblica a disposizione con i servizi che la
Cooperativa Sociale “Voglia Di Vivere” supporta in qualità di gestore per conto del Comune. L’obiettivo
delle iniziative è la fruizione integrale dell’area verde e delle sue peculiarità da parte di scolaresche e
popolazione in generale: Alberi monumentali, antichi agrumeti, orto botanico, laghetto artificiale con
piante ornamentali, bunker della Seconda guerra mondiale, antica sorgente d’acqua.


La quiete del luogo, la posizione strategica tra mare e montagna, l’orto botanico rendono Fondo Auteri a
Sant’Andrea-Valderica, un luogo ideale per attività di gruppo e soggiorno di gruppi, gruppi di famiglie,
amici, ritiri spirituali.


All’interno di Fondo Auteri è presente una casa per ferie gestita dalla cooperativa comprendente 3 camere
per 9 posti letto complessivi.


Gli spazi interni sono inoltre predisposti per accogliere gruppi di studio o coworking.


“VOGLIA DI VIVERE” è Società Cooperativa Sociale “di Tipo B” e dunque votata all’inserimento lavorativo di
soggetti svantaggiati, in particolare i cd. “diversabili”, anche nell’ambito della gestione di Fondo Auteri.
L’obiettivo sociale dell’inclusione lavorativa di soggetti “diversabili” è il faro illuminante per qualunque
attività ed iniziativa della Cooperativa, a partire da quelle in sinergia con altri enti del terzo settore, come
nel caso dei Laboratori allestiti con una Organizzazione di Volontariato trapanese ed iniziative culturali o
ludico-ricreative ed aggregative curate da altre Associazioni Culturali, le quali storicamente seguono le
vicissitudini e hanno condiviso alcuni “passaggi chiave” nella storia della vita della Cooperativa e del
rapporto con gli Utenti, le loro Famiglie, i Volontari e tutti coloro che si sono avvicinati con fiducia a questo
mondo assai poliedrico e di movimento.


A titolo esemplificativo, nel corso degli anni, per il proseguimento di quanto sopra detto, sono state
realizzate e promosse dalla cooperativa attività quali la realizzazione di GIORNATE EVENTO.


In occasione della ricorrenza della giornata mondiale per la terra, infatti, la cooperativa ha organizzato
presso fondo auteri nei giorni 22-23-24 Aprile una serie di percorsi e laboratori rivolti alle scolaresche,
insieme alla collaborazione con altre associazioni del territorio. Come ad esempio percorsi sensoriali,
attività di orienteering insieme agli scout, orto in fiore”, “fotografiamo la natura”, “sentiamo la natura”,
“danza aerea”, “teatro” e “laboratorio ludico artistico medievale”. Anche il Circolo Ippico Drepanum ha
aderito con entusiasmo al progetto formulato dalla cooperativa “Voglia di vivere”, presenziando al progetto
con i suoi ponies per il “Battesimo della sella” rivolto ai più piccoli.


La cooperativa “Voglia di Vivere” da diversi anni organizza presso Fondo Auteri dei centri estivi con la
presenza di minori in età pre-scolare, minori delle scuole elementari, minori delle scuole medie, con
partecipazione di soggetti diversabili in attività condivise e con alcuni momenti ludico-ricreativi dalle finalità
sempre formative in ambito naturalistico, oltre che di aggregazione.


Altra attività ideata dalla cooperativa, che ha realizzato presso Fondo Auteri è stata l’ “APERI PIC-NIC” che
ha avuto luogo nei fine settimana della stagione estiva dando la possibilità alle persone di godersi un
aperitivo al contatto con la natura ascoltano buona musica dal vivo. Attività che ha permesso alla
cooperativa di assumere una ragazza disabile.


Dal 2021 la cooperativa ha prodotto “l’olio solidale”, nato dalla collaborazione tra la cooperativa e i
premiati oleifici Barbera, due realtà con la stessa visione della società. La tradizionale raccolta delle olive
diventa un’esperienza inclusiva per i ragazzi in situazione di disabilità dell’ODV “dopo di noi” coordinati
dalla cooperativa “voglia di vivere” insieme al personale qualificato di premiati oleifici Barbera che ha poi
permesso la trasformazione delle materie prime in un prodotto finale di qualità.


Uno dei servizi che la cooperativa mette a disposizione presso Fondo Auteri, è la possibilità per famiglie e
gruppi di prenotare delle postazioni barbecue mettendo a disposizione punto bbq, tavoli, sedie e servizi
igienici per far godere agli utenti una giornata di relax in mezzo la natura gustandosi un’ottima grigliata.
Di seguito, i riferimenti online per le immagini della struttura e delle attività della Cooperativa in Fondo
Auteri

https://www.facebook.com/fondoauteri/
https://www.fondoauteri.it/
https://instagram.com/fondoauteri_vogliadivivere?igshid=YmMyMTA2M2Y=