23 Maggio 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

Al festival Pagliacce di Torino irrompe Rita Pelusio

Appuntamento allo Chapiteau Madera al Bunker.

Irrompe sotto lo Chapiteau Madera, montato negli spazi del Bunker (via Niccolò Paganini 0/200 a Torino), Rita Pelusio. Attrice e cabarettista di origini salentine ma nata a Milano, amata e apprezzata in numerosi programmi tv, è una delle ospiti italiane del primo festival internazionale di donne clown dal titolo “Pagliacce”, in corso sino al 20 novembre a Torino.

Giovedì 17 alle 21 porta in scena “Eva, diario di una costola”, 80 minuti di risate per la regia di Marco Rampoldi, una produzione PEM Habitat Teatrali. I testi sono firmati dalla stessa Pelusio, insieme a Alessandra Faiella, Marianna Stefanucci e Riccardo Piferi.

Ispirata al “Diario di Eva” (1906) di Mark Twain, Eva è un clown, una figura molto lontana dall’immagine della bella, bionda e ingenua alla quale l’iconografia classica della donna ci ha abituati. Un’irriverente che si trova alle prese, prima della storia, con la più grande scelta dell’umanità: accettare le regole o disubbidire. Una trasgressione all’insegna della scoperta, di cui la mela è simbolo: morderla o non morderla?

In un misto di consapevolezza e disincanto, Eva si chiede che cosa succederà dopo, proiettandosi nella contemporaneità delle donne di oggi. Dalla suora in crisi mistica alla madre di figlio maschio, dalla manager multitasking all’anziana innamorata: umane nella loro imperfezione queste donne raccontano il coraggio di chi ogni giorno combatte per la propria felicità. Perché la diversità manda avanti il mondo. Perché il paradiso sarà pur perfetto, ma la vita è tutta un’altra cosa.

Attrice dal repertorio comico, Pelusio ha partecipato agli spettacoli “Markette” e “Colorado Cafè” (dal 2007 al 2009 e dal 2012 a oggi) mentre in teatro ha portato un proprio spettacolo intitolato “Suonata”, in cui è stata diretta da Luca Domenicali.

Biglietteria del festival

L’intero per questo spettacolo costa 11,50 più diretti di prevendita (1,50 euro). Il ridotto 8,50 euro (più prevendita). I biglietti sono acquistabili sul sito www.ticket.it oppure allo Chapiteau Madera, allo Spazio Bunker, via Paganini 0/200, Torino.

Il programma completo è consultabile su www.ledueunquarto.it/pagliacce/.

Il festival che si presenta come una panoramica sulla pagliaccia contemporanea è organizzato da Pagliacce Network e Le Due e Un Quarto con il sostegno del Ministero della Cultura. Pagliacce Network è la prima rete italiana di donne clown nata per promuovere la comicità femminile. In Italia, in un solo anno di vita, ha già radunato quasi 90 artiste professioniste.