30 Gennaio 2023

Zarabazà

Solo buone notizie

Roberto Chevalier torna a doppiare Tom Cruise per Top Gun: Maverick al cinema

Nuovi progetti attendono il doppiatore Roberto Chevalier. Oltre all’arrivo, in estate su Canale 5, della terza stagione della serie iberica Grand Hotel – Intrighi e Passioni, di cui ha curato il doppiaggio, dal prossimo 19 maggio sarà in tutte le sale cinematografiche nel film American Night, dove ha curato i dialoghi oltre ad aver diretto il doppiaggio e ha pure prestato la voce al protagonista Jonathan Rhys Meyers. Un lavoro che gli ha permesso di lavorare, tra l’altro, con il figlio David Chevalier, scelto per doppiare il coprotagonista Emile Hirsch. Tuttavia, gli impegni di Chevalier non si fermano qui: dal 25 maggio tornerà infatti a doppiare Tom Cruise nell’attesissimo Top Gun: Maverick, la cui uscita è stata più volte rimandata a causa dello scoppiare della pandemia di Covid-19.

Roberto Chevalier ha diretto per il doppiaggio una serie Netflix

Roberto Chevalier è veramente affezionato al film, visto che in passato ha potuto incontrare lo stesso Cruise di cui è diventato da anni il doppiatore ufficiale. Un vero e proprio cult per il mondo del cinema, che sicuramente non mancherà di far parlare appena la pellicola sarà visibile anche agli spettatori italiani, che la attendono trepidanti. È anche in programmazione su Netflix Home Town cha cha cha, serie coreana che ha sempre diretto per il doppiaggio. In ogni caso, nelle prossime settimane, altri lavori vedranno come protagonista Roberto Chevalier, che da anni garantisce qualità a tutti i prodotti a cui prende parte, sia come direttore del doppiaggio, sia come doppiatore stesso.