30 Novembre 2021

Zarabazà

Solo buone notizie

Venerdì prossimo esce “MACEDONIA”, l’album d’esordio del cantautore SGRÒ.

Da venerdì 19 novembre sarà disponibile in radio e in digitale “MACEDONIA”, l’album d’esordio del cantautore SGRÒ, distribuito da Artist First, che contiene i singoli “In Differita”, “Le Piante”, “Maledizione” e “Stai Bene”, usciti nel corso dell’ultimo anno e mezzo.

MACEDONIA, scritto da Sgrò con la produzione artistica di Andrea Ciacchini, è uno sguardo sensibile, inusuale ed evocativo sulla quotidianità. La voce del cantautore, a tratti apatica, eppure sempre molto espressiva, ci offre con queste canzoni la sua macedonia, le sue emozioni tagliate in piccoli pezzi, aspri e dolci. A livello musicale, il cuore del progetto è un profondo amore per le produzioni di Battisti e di Battiato a cavallo tra gli anni settanta e ottanta. Sono presenti anche altri riferimenti stilistici più contemporanei che sono una sorta di preziosa speziatura all’interno delle canzoni: Homeshake, Mild High Club, Glass Animals, Frank Ocean.

«Macedonia – racconta Sgrò – è frutta fresca e colorata, ma è anche frutta fatta a pezzi, frutta che rimane sullo stomaco, frutta piena di giorni del disordine e di interruzioni della pace, di porte chiuse che preservano ma escludono, eppure è frutta che cerca non tanto una via di uscita dal mondo ma una via di entrata, frutta contemporanea senza antenati né posteri, frutta piena di mappe per l’assenza, di sfumature e non di assoluti, frutta scomoda, frutta che si vergogna ma che rivendica la propria postura, frutta da farne spremuta».

Nato a Lucca e residente a Bologna, Francesco Sgrò, in arte SGRÒ, è un cantautore intimo, sensibile e autoironico. Per molti anni ha chiuso la sua voce in casa, non permettendole mai di uscire, neanche per incontrare un pubblico di amici. Col tempo, la sua voce è diventata un tutt’uno con le stoviglie, con i bicchieri, con qualsiasi oggetto domestico. A marzo 2020, tuttavia, pochi giorni prima del lockdown, Sgrò esordisce con il singolo “In Differita” (https://www.youtube.com/watch?v=jo9riqjrr_0), grazie alla spinta del suo attuale produttore artistico Andrea Ciacchini (Blonde Redhead, Bobo Rondelli, The Zen Circus, Mauro Ermanno Giovanardi). Successivamente, a settembre 2020 e a gennaio 2021, escono i brani “Le Piante” (https://www.youtube.com/watch?v=oqYSIftwyUA) e “Maledizione” (https://www.youtube.com/watch?v=bH4i9P3Au-w). Durante quest’ultima estate, inoltre, Sgrò si esibisce lungo tutta la riviera adriatica (da Comacchio in Emilia Romagna fino a Peschici in Puglia) nel “MANCHI SOLO TOUR”, un tour per strada (a questo link il riassunto dell’esperienza: https://youtu.be/R_WdZGFEkKA) e partecipa a festival come il Lumen di Vicenza, il Ripartire di Lucca, il Viareggio Music Festival e il MEI di Faenza. Il 22 ottobre pubblica infine il suo ultimo singolo “Stai Bene” (https://www.youtube.com/watch?v=b0flNRzwAp0), un brano nel quale affronta con delicatezza il tema della depressione.

www.francescosgro.com

INSTAGRAM:@SGROSGROSGRO    FACEBOOK: SGROSGROSGRO

SPOTIFY:SGRÒ