22 Febbraio 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

Isolani per caso e Comune di Aidone assieme per il territorio.

Protocollo d’intesa firmato tra il Comune di Aidone, in provincia di Enna, e “Isolani per caso”, società siciliana di servizi turistici tutta al femminile, per offrire ai viaggiatori la possibilità di conoscere meglio le bellezze presenti sul territorio aidonese attraverso la promozione di attività esperienziali e appuntamenti culturali calendarizzati, al fine di creare nuove opportunità di integrazione e aggregazione.

“Isolani per caso” è una società nata alla fine del 2019 con l’intento di offrire al visitatore una vacanza che gli permetta di entrare in relazione con la gente del luogo, diventando a sua volta “isolano”, toccando con mano usi e tradizioni presenti su tutto il territorio siciliano. La scelta delle tre fondatrici, Daniela Marino, Patrizia Currò e Roberta Finocchiaro, è quella di creare una forte relazione con il territorio, favorendo il dialogo tra pubblico e privato e contribuendo alla crescita turistica delle aree interessate attraverso una serie di attività mirate che concorrano all’adeguamento dei servizi offerti e all’innalzamento degli standard qualitativi.

L’accordo di partenariato gratuito nasce con l’intento di creare nuove occasioni di confronto e scambio per rendere sempre più appetibili i servizi offerti e incentivare le visite nella destinazione, rendendola particolarmente attraente agli occhi dei viaggiatori. Proprio in un’ottica di crescita, riconoscendo l’importanza di fare rete e sostenere progetti di qualità, l’amministrazione aidonese ha accolto favorevolmente la proposta di “Isolani per caso”: ambedue i soggetti sono peraltro convinti della necessità, soprattutto nell’era della pandemia, di investire principalmente su destinazioni cosiddette secondarie, ma non per questo meno interessanti, ritenendo di importanza strategica la valorizzazione di piccole e più autentiche realtà, lontane dal turismo di massa.

Il partenariato gratuito col Comune di Aidone, che si aggiunge a quello che “Isolani per caso” ha già siglato lo scorso anno con il Comune di Sant’Alessio Siculo, è volto alla promozione turistica attraverso una partnership che favorisca la valorizzazione del patrimonio culturale mediante le seguenti azioni mirate: promo-commercializzazione e co-marketing (direct marketing, social media marketing, content marketing, pr e digitalpr) sia in Italia che all’estero; attività di intermediazione nella vendita di servizi turistici; promozione di campagne di informazione e formazione sulle tematiche inerenti il turismo; coinvolgimento dell’amministrazione nel dare vita a servizi e/o iniziative finalizzati al raggiungimento del benessere e del senso di appartenenza alla comunità (local insider); inserimento del comune, quale partner istituzionale, sul  sito web di Isolani per caso (www.isolanipercaso.com), nonché su tutti i canali social in cui è presente.