14 Giugno 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

Jaden Smith Special Guest Pitti Uomo 99

La fresca visione della moda e dello streetwear di Jaden Smith

L’anteprima della collezione è un simbolo di ribellione organizzata delle nuove generazioni. I look che presentiamo sono tre e sono stati tutti progettati per far accrescere la nostra consapevolezza e il modo in cui vediamo i vestiti

— JADEN SMITH, founder di Jaden Smith è un fenomeno globale: attore, musicista, imprenditore, fashion designer, vive attualmente a Los Angeles. Il suo brand di abbigliamento e lifestyle, MSFTSrep, propone capi essenziali dalle stampe intriganti e ispirati alla moda e allo streetwear, tra cui felpe, t-shirt, pantaloni e gilet.
Per la prima volta a Pitti, l’anteprima della collezione Untitled MSFTSrep FW21 si concentra su tre look originali: un abito sartoriale, uno hoodie dress e un completo da neve con pantalone. A metà tra il workwear e lo streetwear, sono capi pratici e funzionali. Facendo riferimento alla cultura che ruota attorno allo snowboard, al surf e allo skate, i capi reinterpretano le linee dello streetwear, dando vita a nuove e coraggiose interpretazioni di forme familiari.

L’abito ha facile vestibilità e nasce dall’idea del design team di creare un capo più rilassato rispetto alla sartoria tradizionale. Concepito come un look pensato per uscire con lo skate, con gli amici o per il red carpet, propone una camicia e una giacca cropped, su cui campeggiano stampe in linea con l’estetica di MSFTSrep.
Il modello hoodie in versione long è un ibrido tra un vestito formale e l’iconico capo streetwear. Immaginiamoci una felpa con cappuccio che vada bene sia da indossare tutti i giorni sia a un evento di gala. Il design di questo capo è coraggioso in tutto, si tratta di una proposta versatile che sicuramente farà parlare.
L’idea dietro il completo da neve è quella di portare sulle piste i riferimenti skate e punk di MSFTSrep.


Amante dello snowboard, Jaden racconta cosa significa per lui questo sport: 

Per me, lo snowboard è una delle espressioni e delle esperienze più forti e voglio dare alle persone la possibilità di sembrare un punk rocker, se lo vogliono. Gli snowboarder sono tra le persone con più stile che conosca. Volevo che avessero anche nel vestire lo stesso stile che portano sulla neve

Per la prima volta il marchio ha prodotto la collezione in Italia, e Smith e i co-fondatori del brand, Moises Arias e ¿TÉO ?, descrivono il processo creativo come un “dialogo su diverse teorie filosofiche sul mondo, unito allo studio della fotografia e ispirato a vari libri di storia e scienza.”
Un debutto a Pitti ricco d’energia, per una collezione che guarda al futuro, reimmaginando i modelli classici con una visione fresca e funzionale, e integrando perfettamente riferimenti alle sottoculture dello streetwear, dello sport e della musica.