Maggio 6, 2021

A tu per tu con SOFIA BUSCE’

Quando hai iniziato ad approcciarti alla musica? Ho iniziato a 7 anni col pianoforte, cantavo già, ma la mia timidezza mi remava contro, alle medie poi ho preso coraggio e ho iniziato a prendere lezioni di canto.

Come descriveresti “MILENA” in 3 parole? come brano.. diretto, contaminato, sperimentale.

Durante il periodo del lockdown come hai vissuto la musica? La musica in realtà molto bene, è stata la mia àncora e il mio giubbotto di salvataggio, sono stata molto produttiva dal punto di vista creativo, nonostante mi convincessi del contrario..

Quali sono i tuoi riferimenti musicali? Sono cresciuta con la musica Soul e con la voce di Noa, poi mi sono avvicinata al Blues, all’RnB e al Jazz, per poi spostarmi verso le canzoni d’autore e il Pop/Rock, altri due artisti di riferimento sono sicuramente Sting e Kate Bush.