30 Novembre, 2020

Cambiamenti nel consiglio di amministrazione di Nestlé SA

Patrice Bula , Head of Strategic Business Units, Marketing, Sales and Nespresso, e membro del Comitato esecutivo del Gruppo Nestlé, andrà in pensione alla fine di febbraio 2021. Patrice Bula ha avuto una lunga e illustre carriera di oltre 40 anni in Nestlé. Ha lavorato in varie posizioni in tre diversi continenti, in particolare come responsabile di mercati chiave come Cina, Germania e Sud Africa. Nella sua posizione attuale, Patrice Bula ha guidato con successo le strategie del marchio del Gruppo, la trasformazione del marketing digitale e il business Nespresso.

Il consiglio di amministrazione di Nestlé SA ha nominato Bernard Meunier , attualmente responsabile di Nestlé Purina PetCare EMENA , a succedere a Patrice Bula a capo delle unità strategiche di business, marketing e vendite. Assumerà questo ruolo a partire dal 1 ° marzo 2021 e entrerà a far parte del Comitato esecutivo del Gruppo Nestlé. Nel corso dei suoi 35 anni con Nestlé, ha ricoperto ruoli di leadership senior nel marketing, nella gestione commerciale e nella direzione generale, incluso il ruolo di responsabile del mercato in Ungheria, nella regione Russia ed Eurasia e nella regione iberica. In qualità di responsabile di Nestlé Purina PetCare EMENA , Bernard Meunier è stato il pioniere di un modello di business per la cura degli animali personalizzato e alimentato digitalmente, guidando una crescita significativa. La sua passione per i marchi e la sostenibilità continua a ispirare il business.

Il Consiglio di amministrazione ha inoltre nominato David Rennie , capo del gruppo Nestlé Coffee Brands, a diventare membro dell’Executive Board a partire dal 1 ° marzo 2021. Questa decisione riflette la natura strategica del suo ruolo, poiché il caffè è uno dei principali pilastri della crescita. David Rennie ha ampliato l’attività e rafforzato la posizione di leadership di Nestlé nel settore del caffè. Ha lanciato una partnership globale di successo con Starbucks e da allora ha ampliato rapidamente la gamma di prodotti.Mark Schneider, CEO , ha commentato: “A nome del nostro Consiglio di amministrazione e del nostro Comitato esecutivo, vorrei ringraziare Patrice per l’enorme lavoro che ha svolto nel corso di 40 anni alla Nestlé. Siamo entusiasti che, in Bernard, abbiamo un successore che è un leader dinamico con la comprovata capacità di far crescere le imprese. Siamo altrettanto lieti di dare il benvenuto a David Rennie nel consiglio di amministrazione del gruppo. Con la sua visione strategica, la capacità di eseguire e il record stellare di successi nel caffè, farà un prezioso contributo .