14 Giugno 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

RAFFAELLA GOZZINI torna in libreria con il romanzo GLI INSONNI per IL RIO EDIZIONI

Una giovane ricercatrice parte dal sud della Francia per recarsi in Normandia. Conosce i luoghi dello sbarco alleato e vuole visitare gli scenari che hanno coinvolto drammaticamente civili e militari. Sono i sogni che la tormentano da molti mesi a farla decidere. Claudine vuole capire e dare un’interpretazione ai suoi viaggi onirici. Lungo il percorso in terra francese ascolta testimonianze e prende appunti. L’incontro con un altro ricercatore storico, Sebastien, giovane uomo con un passato tormentato, sarà per entrambi risolutivo. Le domande che entrambi si pongono sono tante e attendono risposte. Nelle giornate annuali delle celebrazioni in ricordo dell’Operazione Overlord, i villaggi della costa atlantica riaprono i battenti a veterani e reduci provenienti da tutto il mondo. Un’occasione unica per ripercorrere le tracce del passato e ascoltare le ultime testimonianze in prima persona. Claudine e Sebastien non demorderemo nell’impresa finché le loro coscienze non troveranno pace. Dal passato al presente per riscoprire se stessi e riguadagnare la serenità.

Raffaella Gozzini nasce come docente e pubblicista per poi dedicarsi alla scrittura di romanzi storici. Collabora con la rivista “Bollettino di Villaregia” e con varie rubriche letterarie on-line. Fa parte della giuria del Premio internazionale di racconti e pittura Regina Margherita. Ha pubblicato diversi romanzi, tra cui si ricordano: Venti di guerra. Bordighera e dintorni 1940-1945 (Manni 2009, segnalato al Premio Rapallo-Carige); La stagione del riscatto. Sei storie di donne nel Ponente ligure 1948-1958 (Ferrari 2011); Rapsodia (Disincanto 2017); Un sentiero per la libertà (Curti 2019).