Agosto 2, 2021

Zarabazà

Solo buone notizie

“Made in Italy” I racconti di Sergio Zuanetti vincono la prima edizione del Premio Letterario Nazionale Città di Mantova

L’Associazione Multiculturale Evoluzione, in collaborazione con Il Rio Edizioni, nell’ambito della propria attività finalizzata a favorire ogni forma propositiva per la crescita culturale della comunità sociale, ha organizzato per il biennio 2019-2020 la 1a Edizione del Premio Letterario Nazionale Città di Mantova, riservato ad autori di testi inediti di narrativa. In particolare, il premio ha riguardato romanzi o antologie di racconti ed è stato aperto a tutti gli autori, esordienti o no. Il premio si prefigge, riunendo una comunità di autori, di individuare opere meritevoli e fornire così un proprio contributo alla valorizzazione del panorama letterario cittadino.

La cerimonia di premiazione si è svolta domenica 27 settembre nel giardino de Il Rio Edizioni a conclusione della due giorni di eventi e presentazioni di libri promossi dalla casa editrice in occasione del festival Interno Verde, Mantova apre i suoi giardini.

Il vincitore della prima edizione è Sergio Zuanetti, autore dei tre racconti raccolti in “Made in Italy”, la cui opera sarà pubblicata da Il Rio Edizioni. Il secondo posto è stato assegnato a Enea Araldi e il terzo a Fausto Bertolini, i cui lavori diventeranno degli ebook.

Hanno ricevuto un diploma di merito: Giorgia Mischieri, Valeria Papa, Raphaella Angeri, Pablo Cerini, Stefano Aloe, Roberto Vaccari, Mariachiara Bignucolo, Angela Cacciamani, Emanuele Rizzi e Sergio Valota.

La giuria del premio: Roberto Archi, Elena Barbieri, Ezio Bizzo, Claudio Carretta, Andrea Federici, Paolo Golinelli, Werther Gorni, Stefano Mambrini, Pietro Moretti, Giada Scandola, Danilo Soragna, Ildegarda Tarocco, Mario Vivirito.