31 Ottobre, 2020

Happy Cheese Hour: incontri golosi alla scoperta dei formaggi artigianali italiani

Nuova location per Happy Cheese Hour: da gennaio 2020 gli appuntamenti hanno trovato casa Al Meucci, il ristorante all’interno dello store di Cargo High Tech, in via privata Antonio Meucci 43 a Milano.
Il titolo del prossimo appuntamento del 22 febbraiodalle 17:00 alle 19:00, è “Poker di Stracchini DOP”: lo stracchino è un formaggio di origine lombarda e il nome è tutto un programma. Deriva da ‘stracc’ che nel dialetto regionale significa stanco e c’è una spiegazione. Per realizzarlo, infatti veniva utilizzato il latte proveniente da mucche stanche per la transumanza al fondovalle dopo l’alpeggio estivo. Tornando stanche, stracche nel dialetto lombardo, queste mucche producevano poco latte e con quel poco i pastori realizzavano il formaggio ‘stracchino’. Inizialmente al termine stracchino si univa il nome del luogo di produzione, da cui lo stracchino di Gorgonzola, lo stracchino di Taleggio e così via.

Il 22 febbraio in assaggio ci saranno dunque Gorgonzola DOP dolce e piccante, Taleggio DOP e Salva Cremasco DOP di Arnoldi Valtaleggio, che ha nel Taleggio DOP la punta di diamante della sua produzione, oltre a decine di formaggi prodotti con passione e alta qualità ormai esportati in più di 14 paesi al mondo.

Questo poker di formaggi sarà abbinato ai grandi vini dell’Oltrepò Pavese di Cantine Cavallotti di Bubbiano, che dal 1944 produce con passione alcuni dei più grandi vini lombardi: Bonarda, Buttafuoco, Pinot Nero, sia fermo sia come spumante metodo classico.
Saranno presenti inoltre D.O.I di Origine Italiana con una selezione di alcuni dei migliori salumi italiani oltre al Panificio Fantuzzi con i suoi insuperabili prodotti da forno. 

Happy Cheese Hour è un appuntamento mensile a tema caseario di circa due ore, con 4 o 5 abbinamenti tra formaggi artigianali e vini, birre o sidri. Al termine, viene servita una ricetta a tema con la serata, oltre a una degustazione di specialità gastronomiche.
I prodotti in degustazione sono selezionati, abbinati e illustrati da Lamberto Rubini, Assaggiatore ONAF, ideatore e organizzazione del format. Sono presenti solitamente anche il produttore dei formaggi e della bevanda in abbinamento (vino, birra, sidro) per raccogliere in diretta i commenti dei partecipanti sugli accostamenti, oltre a impressioni e suggerimenti. Al termine dell’appuntamento è possibile acquistare direttamente dal produttore ciò che è stato degustato durante la serata.

Happy Cheese Hour ha l’obiettivo di divulgare l’immenso patrimonio caseario italiano, troppo spesso non conosciuto o addirittura sottovalutato rispetto ad altre produzioni europee. Artefice dell’iniziativa è Lamberto Rubini, patron di FormaggItalia, il quale ha voluto precisare che Happy Cheese Hour “non è una lezione sulle caratteristiche dei formaggi, ma vuole essere un momento per assaggiare e conoscere, degustare, promuovere, condividere e riflettere.
Happy Cheese Hour è un appuntamento che accontenta tutti: sia l’appassionato già informato sul mondo caseario, sia il classico consumatore interessato a scoprire prodotti artigianali di nicchia. Allo stesso modo è un momento di relax e di piacere, oltre che di formazione su uno dei grandi punti di forza del panorama enogastronomico italiano, per coloro i quali volessero puntare più sulla convivialità.