22 Luglio 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

IL PARCO FAUNISTICO LE CORNELLE FESTEGGIA LA NASCITA DI QUATTRO NUOVI CUCCIOLI DI SURICATO

3 luglio – Giornata mondiale dei suricati

Sulla pagina Facebook del Parco il contest per decidere il loro nome

Bergamo – La stagione estiva è spesso sinonimo di nuove nascite al Parco Faunistico Le Cornelle di Valbrembo (BG). Negli ultimi giorni, infatti, la famiglia del Parco si è allargata con l’arrivo di quattro nuovi simpatici cuccioli di suricato, tra gli animali simbolo della struttura che il 3 luglio festeggiano la loro Giornata mondiale, istituita per sensibilizzare le persone riguardo alla specie e alle sue caratteristiche.

Grazie a queste nuove nascite, gli ospiti dell’exhibit desertico sono saliti a 21: sei maschi, sette femmine, quattro piccoli nati nel mese di marzo e gli ultimi arrivati, 3 cuccioli maschi e una cucciola femmina. Questo lieto evento dimostra come il gruppo di suricati sia ben adattato all’area rinnovata nel 2019 per creare un habitat più idoneo alle loro esigenze etologiche. Uno spazio tanto accogliente che i suricati hanno iniziato a personalizzarlo, scavando una serie di gallerie e una camera “nido” per dare alla luce i cuccioli.

In natura, i suricati vivono nelle savane aride e nelle zone semidesertiche e rocciose fino a 1000 metri di altitudine. Sono parenti stretti delle manguste e hanno un peso che varia tra i 600 e i 1200 grammi, con una lunghezza di 25-35 cm. I suricati hanno una testa grande con un naso nero e appuntito, denti molto affilati e occhi circondati da pelo nero. Le loro zampe hanno quattro dita, e quelle anteriori sono dotate di artigli affilati perfetti per scavare. Il pelo, morbido e lungo, è di colore grigio-giallo con striature scure sul dorso, mentre la coda è lunga e termina con una punta nera.

In estate proseguono anche gli appuntamenti con l’“Educazoo”, il progetto nato per sensibilizzare sulle specie in via d’estinzione e avvicinare visitatori e animali sotto la guida esperta di un naturalista. Il prossimo appuntamento sarà sabato 27 luglio, con un programma che prevede l’incontro tra naturalista e visitatori davanti a tigri, elefanti, siamanghi, e rinoceronti.
Per maggiori informazioni https://www.lecornelle.it/educazoo-2024/.


IL CONTEST
Il contest social per assegnare un nome ai quattro cuccioli avrà la durata di tre giorni e si terrà sulla pagina Facebook del Parco. Chiunque vorrà, potrà partecipare alla scelta dei nomi commentando il post dedicato con le proprie proposte. Verranno considerati solamente i nomi inseriti come commento ai post. Per ogni post è possibile indicare quattro nomi, tre maschili e uno femminile. Nel caso in cui più fan proponessero il nome che sarà poi scelto dallo staff del Parco per i cuccioli, vincerà il contest colui che lo ha postato per primo, farà fede la data e l’ora riportate nel post presente sulla pagina del Parco.
IL PARCO
Il Parco Faunistico Le Cornelle nasce nel 1981 a Valbrembo grazie a un’idea di Angelo Ferruccio Benedetti, spinto dal desiderio di creare uno spazio dove gli animali potessero incontrare l’uomo, sentendosi liberi e protetti allo stesso tempo. Il Parco si colloca sulla sponda orientale del fiume Brembo, dispone di una superficie verde di 126.000 mq, è visitabile unicamente a piedi e ospita circa 120 specie di animali tra mammiferi, volatili e rettili provenienti da tutto il mondo. I valori del Parco sono: conservazione, ricerca, educazione. In particolare, la conservazione della biodiversità trova attuazione nella tutela di specie animali protette minacciate d’estinzione. Il Parco è membro EAZA – European Association of Zoos and Aquaria. Questa associazione si occupa di rendere uniforme la gestione di tutti gli zoo e acquari che ne sono membri, incoraggiando un approccio proattivo sia come impegno all’interno delle singole realtà, sia nel campo della ricerca scientifica e promuovendo le migliori pratiche sul benessere animale. Dal punto di vista della formazione dei visitatori, EDUCAZOO è l’iniziativa attraverso cui il Parco si propone di educare le persone sulle caratteristiche di determinate specie animali, grazie al supporto di esperti. Gli eventi EDUCAZOO si svolgono in concomitanza con giornate speciali per la tutela del mondo animale, come il World Elephant Day o il Lion Day. Inoltre, già da 20 anni il Parco educa alla salvaguardia della biodiversità anche offrendo un ampio programma rivolto alle scuole. Per scoprire di più è possibile visitare il sito Internet www.lecornelle.it, contattare il numero 035 527422 o scrivere un’e-mail a info@lecornelle.it.