22 Luglio 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

Il Festival Musica sull’Acqua torna sul Lago di Como

Il Festival Musica sull’Acqua torna sul Lago di Como…. Colico (LC), 12 giugno 2024 – Nel 2024 il Festival Musica sull’Acqua festeggia la sua ventesima realizzazione.

Vent’anni di musica, grazia e bellezza che hanno avuto come protagonisti artisti di prestigio internazionale e giovani talenti. Appassionato il pubblico locale e turistico, e coinvolto realtà e istituzioni locali. Un traguardo del quale gli organizzatori sono orgogliosi e che contribuisce a rendere Colico e il Lago di Como uno scenario privilegiato per gli amanti della musica classica e della natura.

Il Festival Musica sull’Acqua torna sul Lago di Como, si diceva…

Il tema di questa edizione così importante è quello della “Creazione”. I celebri nomi di Maria João Pires (pianoforte), Giuliano Carmignola (violino) e Sara Mingardo (contralto)spiccano tra i partecipanti ai 15 appuntamenti in cartellone. Ulteriormente impreziosito dalla partecipazione di Gilles Apap (violino), Roberto Armocida (saxofono), Simone Briatore (viola), Anton Dressler (clarinetto), Thibaut Garcia (chitarra), Myriam Lafargue (accordeon), dei violoncellisti Sebastian Klinger e Amalie Stalheim e dei pianisti Ingrid Fliter e André Gallo

“La Creazione è un atto deliberato che porta all’esistenza ciò che prima non esisteva” spiega Francesco Senese, Direttore Artistico del Festival.Oggi, davanti alla potenza creativa dei grandi Maestri di ogni tempo, per non rischiare di perdere il patrimonio che ci hanno donato e per godere l’opportunità di farci ispirare e guidare. Dobbiamo creare condizioni speciali che favoriscono la possibilità di un ascolto più attento e di una comprensione più profonda.”

Il Festival Musica sull’Acqua torna sul Lago di Como

L’edizione è dedicata a Claudio Abbado, di cui ricorre il decennale della scomparsa. Una figura che continua a ispirare per la sua dedizione ai giovani e alla promozione della cultura, dell’educazione e della bellezza.