23 Luglio 2024

Zarabazà

Solo buone notizie

Claudio Clementi e il suo stile synth rock

Accattivante e tutta da ballare, così si può definire la musica di Claudio Clementi. Singolo dopo singolo l’artista perfeziona sempre di più il suo sound stupendo l’ascoltatore con melodie fresche ed originali.

Claudio Clementi

“Non è oggi”, la sua più recente novità, ha tutte le caratteristiche per diventare hit. Ci si ritrova già dopo il ritornello a canticchiare “Tutto poi passa”. In questo suo nuovo brano Clementi affronta il disagio di sentirsi sempre fuori posto, mai davvero a casa o in pace con noi stessi. Un testo profondo accompagnato da una melodia decisamente orecchiabile.

Non È Oggi è un brano che strizza l’occhio all’energia del pop punk, contaminato con synth e suoni che in parte richiamano gli anni 80.

È una riflessione agrodolce sul sentirsi costantemente fuori tempo massimo nella vita, mantenendo comunque una speranza accesa per il domani che ci attende”, così Claudio Clementi descrive il proprio brano.

Biografia

Claudio Clementi è un musicista e cantautore della provincia romana. Dopo aver militato in diversi gruppi pop/rock dà vita al suo progetto da solista.

Esordisce con il primo singolo “Apnea”, nel 2020. Tra il 2021 e il 2022 ha rilasciato altri due singoli da totale indipendente, “Supernova” e “Sopravvivere”.

Il sound di Claudio si evolve e inizia a prendere un’impronta più indie rock. Si arricchisce così di synt e chitarre elettriche. Le influenze del panorama musicale italiano e internazionale confluiscono verso un sound unico e originale che riesce a mantenere testi autobiografici e introspettivi.

Nel 2023, sotto l’etichetta Saint Louis Music Production (collana Urban49), pubblica i singolo “Equilibristi” e “Destinazione”.

Il 2024 si apre alla grande con la pubblicazione del nuovo singolo “Non è oggi”.

https://www.instagram.com/claudioclementi_/