2 Ottobre 2023

Zarabazà

Solo buone notizie

Five Padel Cup, ad aprile nel Principato di Monaco la prima edizione

Un grande torneo-evento per gli appassionati di padel si terrà nel Principato di Monaco dal 17 al 19 aprile: è la prima edizione del 5 Padel Cup, una tre giorni di incontri di sport e entertainment che coinvolge manager, atleti di diverse categorie e VIP, tra Eze e Monte Carlo.

Nato dalla sinergia tra le diverse realtà del Gruppo BSG Srl – la storica centrale media indipendente, Padel Media Communication ed Excellere, settore dedicato agli eventi – la 5 Padel Cup, supportata da Sky Sport e che avrà come radio partner RTL 102.5, celebra l’universalità di questo sport dove l’inclusività, le nuove leve e i tornei femminili saranno al centro.

La struttura che ospiterà i tornei sarà il prestigioso Tennis Club di Eze dove si terrà un vero e proprio villaggio sportivo – con campi da padel, tennis e calcio a 5 ad uso esclusivo dei partecipanti, tra cui alcuni giocatori di football del club monegasco Barbagiuans fondato da Alberto di Monaco e guidato dal giovane nipote Louis Ducruet – mentre gli ospiti alloggeranno nel lussuoso Hotel Fairmont di Monte Carlo. Sempre a Monte Carlo tante altre iniziative di grande intrattenimento per i partecipanti della prima edizione del 5 Padel Cup, come la serata presso Crazy Pizza e la cerimonia conclusiva con cena di gala e premiazioni presso il Twiga, entrambi parte del gruppo Majestas di Flavio Briatore.

Sviluppo e direzione dei cinque tornei – Business Padel Cup, Champions Padel Cup, Generation Z Padel Cup, Women Padel Cup e For All Padel Cup – sono affidate a un team di alto livello: Roberto Agnini, direttore tecnico padel del Circolo Canottieri Aniene, Saverio Palmieri, telecronista Sky Sport, Alessandro Tinti, giocatore di padel in Nazionale nei Mondiali del 2021 e da anni ai vertici del padel italiano e Simone Iacovino, giovane talento italiano. Moderatore dell’evento è Alessandro Lupi, giornalista Sky, Commentatore del Rolex Master 2022 e appassionato giocatore di padel. Dario Marcolin, Commentatore DAZN ed ex-calciatore italiano, seguirà i tornei Business e Champions.

Padel e solidarietà

5 Padel Cup, su forte impulso degli organizzatori, sarà l’occasione per mandare un importante messaggio di inclusività e solidarietà. Uno dei 5 tornei programmati, For All Padel Cup, sarà infatti dedicato al padel in carrozzina, disciplina che inizia ad avere una sua storia anche in Italia e che ha tutte le carte in regola per diventare uno sport dal valore sociale e agonistico, con il sogno di una nazionale che possa rappresentare l’Italia nel mondo.

Nel corso della cena di gala presso il Twiga di Monte Carlo, spazio sarà poi dedicato ad un’asta solidale che vedrà protagoniste le maglie di alcuni dei campioni di padel più affermati a livello nazionale e internazionale. Il ricavato sarà totalmente devoluto alle ONLUS sostenute dall’iniziativa: Fight Aids Monaco, ONG fondata dalla Principessa Stéphanie nel 2004 e Fondazione Heal che supporta il lavoro di medici, infermieri e biologi che quotidianamente operano nella cura e nella ricerca nell’ambito della neuro-oncologia pediatrica.

“Nello sviluppo di 5 Padel Cup siamo partiti da tre pilastri fondamentali: sport, salute e inclusione – afferma Roberta Ceccarelli, CEO di BSG e Founder di Padel Media Communication. Il padel è uno sport che continua a conquistare in Italia e in tutto il mondo sempre più giocatori, senza distinzioni di genere, età e competenza. Un fenomeno quindi non solo sportivo ma anche sociale. Da qui l’idea di organizzare 5 tornei, ognuno dedicato a specifici stakeholder, che vedono come un unico fil rouge l’amore per il padel”.