28 Novembre 2022

Zarabazà

Solo buone notizie

Turismo: alla fiera TTG di Rimini undici partner della Sicilia Occidentale

Il meglio della Sicilia Occidentale in mostra ad uno dei maggiori eventi italiani del settore turistico. Saranno undici i partner del progetto “The Best of Western Sicily” che parteciperanno al TTG Travel Experience di Rimini, la manifestazione di riferimento per la promozione del turismo mondiale in Italia e per la commercializzazione dell’offerta turistica italiana nel mondo che si svolgerà a Rimini dal 12 al 14 ottobre. Saranno presenti in fiera i Comuni di Bagheria, Castellammare del Golfo, Favignana e le isole Egadi, Mazara del Vallo, Pantelleria, Partanna, Salemi e San Vito Lo Capo insieme a Liberty Lines, l’Agenzia Kukla viaggi e il Progetto SCUSI – Smart Culture in Sicily.

Sfruttando le sinergie avviate in occasione delle edizioni 2020 e 2022 della Borsa internazionale del turismo di Milano, i partner del progetto, ideato dall’agenzia Feedback di Palermo e realizzatoin collaborazione con Telesud di Trapani, saranno presenti a Rimini sotto un’unica insegna, “The Best of Western Sicily”, per promuovere un territorio ricco di storia e bellezze naturali all’interno di un’area espositiva. La fiera, la cui ultima edizione ha registrato la presenza di 76.035 operatori professionali e 2.900 espositori, richiama in tre giorni operatori mondiali, key player delle principali aziende del comparto: enti del turismo, tour operator, agenzie di viaggi, compagnie aeree, trasporti, strutture ricettive, servizi per il turismo, tecnologia e soluzioni innovative. Ogni giorno, dal 12 al 14 ottobre, l’area espositiva “The Best of Western Sicily” (padiglione A3 – stand 141-177) ospiterà un calendario di incontri nell’ambito dei quali ogni partner presenterà le proprie iniziative agli operatori e alla stampa. Mercoledì 12 ottobre alle ore 12:30 si comincia con il Comune di Salemi, “il borgo nel cuore della Sicilia occidentale in cui innovazione e tradizione si incontrano”; alle ore 14.30 l’appuntamento dedicato a Liberty Lines: sempre più al servizio del territorio mentre alle 15:30 è il turno delle “Isole Egadi: tra storia e natura”; alle ore 16:30 si conclude con il Progetto Scusi:  Smart Culture in Sicily. Giovedì 13 ottobre alle ore 10:30 il Comune di San Vito Lo Capo lancerà l’edizione 2023 del Cous Cous Fest; alle ore 12 spazio al Comune di Castellammare del Golfo; alle 14:30 “Mazara del Vallo: Città-incontro tra popoli” mentre alle 15:30 è la volta di “Pantelleria, la Sicilia che non ti aspetti”. Venerdì 14 ottobre si comincia alle ore 11:30 con il Comune di Bagheria, “Città delle ville e del gusto: realtà emergente in Sicilia nel panorama del turismo enogastronomico e culturale” mentre alle ore 12:30 il Comune di San Vito Lo Capo presenterà il progetto San Vito outdoor: il territorio da vivere tutto l’anno.