27 Settembre 2022

Zarabazà

Solo buone notizie

Wizz Air acquisterà 75 nuovi aeromobili Airbus A321neo


WIZZ è sulla buona strada per diventare una compagnia aerea da 500 aeromobili entro il 2030 e per ridurre le emissioni di CO2 di un ulteriore 25%.

Wizz Air, la compagnia aerea low-cost in più rapida crescita e più sostenibile d’Europa, annuncia di aver presentato ad Airbus la notifica per l’esercizio dei diritti di acquisto di 75 aeromobili Airbus A321neo.

I 75 aeromobili A321neo aggiuntivi, la maggior parte dei quali dovrebbe essere consegnata nel 2028-29*, contribuiscono all’ambizioso obiettivo di Wizz Air di triplicare, e anche oltre, le dimensioni della sua flotta entro la fine del decennio per diventare una compagnia aerea con 500 aeromobili. Consolidando la posizione di Wizz Air come una delle compagnie aeree low-cost più sostenibili, l’aereo A321neo incorpora le più recenti tecnologie nel settore dell’aviazione e offre significativi vantaggi ambientali, con una riduzione di quasi il 50% dell’impronta acustica, una riduzione del 20% del consumo di carburante e una riduzione del 50% delle emissioni di ossido di azoto.

Wizz Air dispone attualmente di una flotta di 165 aeromobili Airbus ultramoderni ed efficienti. Wizz Air gestisce una delle flotte a corto raggio più giovani al mondo, offrendo ai clienti un’esperienza di viaggio impareggiabile e riducendo al minimo le emissioni di carbonio.

József Váradi, Chief Executive Officer di Wizz Air, ha dichiarato: “La combinazione delle operazioni ultra-low cost di Wizz Air e degli aeromobili Airbus A321neo, leader di mercato, crea una solida piattaforma per la crescita futura di Wizz Air nel prossimo decennio, mentre rafforziamo ulteriormente la nostra posizione di compagnia aerea tra le più sostenibili al mondo. Rimaniamo sulla buona strada per diventare un gruppo aereo con 500 aeromobili entro la fine del decennio, rispettando al contempo l’impegno di ridurre le nostre, già di per sé eccellenti, emissioni di CO2 del 25% entro il 2030.”