1 Ottobre 2022

Zarabazà

Solo buone notizie

Agrigento: ospiti internazionali al Teatro Pirandello

Ospiti Internazionali al Teatro Pirandello la Maestra Chiara Cattaneo, (Casting Consulter per Disney International) e il regista svedese Paul Glaser (Direttore di diversi teatri in Amburgo).
I due Artisti si sono recati al Teatro Pirandello di Agrigento per visitare il gioiello dell’Arte della Città: il nostro bellissimo teatro. Si definiscono scioccati da tanta bellezza. I Maestri sono ospiti del regista Marco Savatteri, per una Master Class avanzata sul Musical Theatre (svolta interamente in inglese).
Una scommessa – dice Savatteri- sul Territorio Siciliano; ho voluto portare le eccellenze internazionali ad Agrigento, investendo sulla formazione professionale dei giovani talenti e sulla produzione di Opere originali.
D’altronde proprio il Teatro Pirandello ha intrapreso e consolidato un cammino in tale direzione proponendosi come Teatro di Produzione sul mercato nazionale.
Per Savatteri l’obiettivo di fiducia nella nostra terra sta avendo riscontro e successo, considerato che alcuni attori della Casa del musical rivestono oggi ruoli importanti in spettacoli residenti (come è accaduto per Massimiliano Rizzo, talento di Messina, oggi protagonista del musical residente Starlight express in Germania, in passato protagonista di “Camicette bianche” il musical). Marco Savatteri non ha dubbi: “la Sicilia è una miniera di arte oro e bellezza. È ingenuo non rendersi conto di quanto potenziale ci sia qui. Bisogna crederci. Chiara Cattaneo e Paul Glaser sono una carta vincente per costruire ponti culturali con il West End, Broadway e il Teatro Internazionale. È un grande piacere averli qui e sono orgoglioso di vederli emozionati dinanzi alle meraviglie della nostra città. Vedere i loro occhi lucidi dinanzi alla Valle dei templi mi ricorda quanti siamo fortunati. Ringrazio la Fondazione Teatro Pirandello per aver accolto i nostri ospiti e sono felice che il Teatro sia un esempio di nuove opportunità e proposte artistiche”.

Dichiara Chiara Cattaneo:

“Vorremmo creare un asse culturale e un asse di produzione teatrale per intrecciare le diverse culture tra Amburgo, Milano, Londra e Agrigento. Vogliamo portare in Sicilia docenti dall’estero di danza, canto e recitazione per aprire un orizzonte sul teatro e sul musical internazionale.
Un anno di Master Class, con i docenti della Stage – Entertainment e della Disney per far crescere sul territorio i talenti siciliani.
Poter garantire ai giovani artisti una formazione professionale all’avanguardia senza dover necessariamente prendere un aereo, volare verso il Nord Italia, Londra o New York.
Si sta lavorando a un gemellaggio con MDM Academy per la formazione dei talenti ma si prospetta anche una produzione teatrale con i teatri di Amburgo per una distribuzione di ampio respiro”.