8 Dicembre 2022

Zarabazà

Solo buone notizie

Torna Klaus Bellavitis in concerto: il tour siciliano

Prende avvio il tour del compositore Klaus Bellavitis che dal 24 al 31 luglio torna sui palchi Siciliani per riproporre i suoi vecchi successi, molti dei quali usciti di recente per Artis Records nel cofanetto intitolato Magicamente Jazz: si parte il 24 luglio a Piazza Santa Maria di Gesù a Nicosia dove il pianista e cantante sarà accompagnato da Antonio Petralia al basso e da Fabrizio Scalzo alla batteria. Il 25 Bellavitis sarà ospite del  Festival Stupor Mundi a Villa Torre di Federico a Enna, questa volta affiancato da Angelo Culteri all’Hammond, Nello Toscani al basso e Mario Lo Giudice alla batteria. Il 27 luglio si esibirà, poi, all’Hotel Nettuno di Catania, mentre il 29 luglio alla Villa Comunale di Pietrapersia sempre con Culteri (hammond), Nello Toscani (basso) e Lo Giudice (batteria) che lo accompagneranno anche nell’ultima tappa il 31 luglio alla Piazza Armerina di Enna, città d’arte e patrimonio mondiale dell’Unesco per i suoi meravigliosi mosaici.

“Musica e Sicilia, un’abbinata meravigliosa. Per me è il secondo tour in Sicilia, la patria putativa del più grande crooner di tutti i tempi, il grande Sinatra. Una terra intensa, piena di colori, con una specialissima vocazione per la musica. Pronti a partire e a ritornare con le mani e il cuore pieni di suggestioni, chissà per qualche album futuro”, così Klaus Bellavitis nel suo naturale e appassionato entusiasmo per la vita e, naturalmente, per il jazz.