18 Agosto 2022

Zarabazà

Solo buone notizie

“SICILY GOT TALENTS”: gli appuntamenti con i tavoli tematici a Balestrate

Una due giorni che ha l’obiettivo primario di stimolare il dialogo fra i principali stakeholder  del mondo dell’ innovazione , dell’impresa ,della ricerca e delle istituzioni organizzato dal gruppo Westart odv e dal LUMSA DIGITAL HUB Acceleratore dell’Università Lumsa e si svolgerà  il 19 e 20 luglio al Marina Holiday di Balestrate.

All’interno dell’evento sarà disputato un hackathon dove gli studenti dell’Università Lumsa coordinati da Alessandro Arnetta Ceo dell’Acceleratore Lumsa Digital Hub lavoreranno per 24 ore insieme a mentor, startup, aziende ,innovatori che metteranno a disposizione esperienze e competenze .Una maratona di idee che mira ad attivare un confronto diretto tra professionisti e soggetti portatori di idee e soluzioni innovative che verranno poste all’attenzione degli Amministratori e stakeholder Siciliani .I temi saranno quelli inerenti la valorizzazione del territorio, della fruizione del patrimonio culturale e dei borghi. La valorizzazione del territorio sulla base del turismo enogastronomico puntando sul vino e sui “prodotti della terra” che rappresentano ormai da diversi anni una importante chiave di marketing territoriale.  Ma i settori di riferimento saranno tra i più vari, tra cui la sanità e la disabilità, l’energia e l’ambiente, la scuola e il lavoro.

I lavori sono promossi anche da “PEOPLE 2022 ”,  la community dei talenti Siciliani, rappresenta un’iniziativa di cittadinanza attiva, promossa e diretta da un team di professionisti del network Westart odv e dal Lumsa Digital Hub Acceleratore dell’Università Lumsa  , per approfondire determinate tematiche sociali, sanitarie, ambientali, economiche e dei giovani siciliani ch ha deciso di creare e costituire i TLT (Tavoli di Lavoro Tematici), che sono i luoghi nei quali si esercita la partecipazione di cittadini, singolarmente e come associazioni, degli stakeholders organizzati nel processo di programmazione integrata, interessando le istituzioni come punto di arrivo.

Nelle due giornate sono previsti due convegni dalle 9,30 alle 13,00 dai temi distinti per il 19 ci sarà il titolo  è  ” Un bilancio Regionale e i Settori vincenti della Sicilia” mentre il 20 luglio il titolo è :   “Aree metropolitane, pubblico e privato verso un ecosistema digitale”

L’iniziativa sociale di cittadinanza attiva, è stata condivisa dalle istituzioni regionali deputate per le proprie competenze, le associazioni di categorie e dagli ordini professionali interessati, e proveranno a creare dei tavoli tematici di lavoro dai quali lo “start” rappresenterà l’idea di progetto e, attraverso un brainstorming tra tutti, si giungerà ad un “end” di progetto con la stesura reale e concreta di progetti sostenibili che interesseranno tutto il territorio siciliano.

Alla conferenza prenderanno parte Ass.re Manlio Messina, Dott Manfredi Mercadante, Dott. Alessandro Arnetta,  ( si allega programma eventi con due convegni e quattro tavoli tematici. ).

Westart odv Accelleratore territoriale, nata pe r promuovere, sviluppare e rilanciare il tessuto economico mediante la valorizzazione delle molteplici risorse del territorio stesso . ​Lavoriamo per abilitare, connettere e supportare organizzazioni territoriali con vocazione internazionale, puntando su giovani, innovazione, internazionalizzazione e costruzione di reti . Gli ambiti di intervento dei nostri progetti: sviluppo urbano e regionale, occupazione e inclusione sociale, agricoltura e sviluppo rurale, politiche marittime e della pesca, ricerca e innovazione.

Dichiarazioni Manfredi Mercadante  Presidente  Westart odv

“ E’ il momento di riunire le migliori menti e i migliori professionisti perché la Sicilia non sia più fanalino di coda da leader del mediterraneo. Il turismo e l’agricoltura, così come le università e le startups siciliane rappresentano un banco di prova che permetterà ai più giovani di essere attrattivi e dare valore alla propria terra. La digitalizzazione della medicina è il futuro soprattutto per le aree interne lontane dai presidi ospedalieri , per agire tempestivamente  e portando alla riduzione delle ospedalizzazioni, non trascurando e ritenendoli di fondamentale  importanza, la telemedicina e la teleterapia anche  per i diversamente abili come i soggetti affetti da autismo. La digitalizzazione funge da bridge tra specialisti e medici di famiglia.  Crediamo nella rivoluzione fattiva dei talenti siciliani e sono loro che faranno la differenza”

Lumsa Digital Hub, acceleratore dell’ Università Lumsa , supporta startup che sviluppano servizi, prodotti e soluzioni innovative in ambito digitale ad alto potenziale di crescita e  favorisce il trasferimento tecnologico facilitando il dialogo tra il mondo della ricerca e il sistema industriale , individuando le opportunità di finanziamento per le attività di ricerca applicata, sviluppo e industrializzazione .

Dichiarazione Alessandro Arnetta CEO LUMSA DIGITAL HUB

“ Far emergere nuovi talenti e supportarli in un contesto economico internazionale fortemente caratterizzato da uno sviluppo tecnologico dirompente fa parte del nostro impegno quotidiano. Durante il meeting in chiave Open Innovation, saranno presentate alcune soluzioni innovative realizzate in risposta alle sfide lanciate dalle imprese siciliane che costituiranno un punto di partenza per compiere una riflessione più ampia su strategie, programmi, strumenti di innovazione e internazionalizzazione in grado di rendere più competitivo il sistema imprenditoriale in una dimensione mondiale. Tra i principali obiettivi dei prossimi anni, infatti, vi è quello di favorire le applicazione di strumenti che rendano le aziende più competitive sui mercati, consentendo l’incremento di occupazione soprattutto giovanile. L’ecosistema delle startup innovative rimane per noi  un organismo vitale, capace di cogliere le tante opportunità offerte dalla spinta verso il digitale che sta attraversando la nostra società e si confermano leva di innovazione per ogni comparto produttivo, grazie all’estrema flessibilità, alla naturale propensione al rischio, alla concentrazione di talenti e competenze, alla capacità di operare nel campo delle tecnologie con più prospettive di crescita.”

Dichiarazione Prof. Sergio Paternostro presidente corso di laurae in  economia e commercio della lumsa dipartimento palermo.

 “La Lumsa si è dimostrata sempre parte attiva nel farsi promotrice del cambiamento all’interno del territorio siciliano con l’obiettivo di fornire ai nostri giovani sempre più opportunità per fermare l’emorragia di cervelli che da molti anni sta dilaniando la nostra regione”, dice Sergio Paternostro, Presidente del Corso di laurea in Economia e Commercio della LUMSA dipartimento di Palermo, “solo attraverso un’ottica di sistema che unisca istituzioni, università e imprese possiamo costruire un futuro davvero sostenibile e quindi ogni occasione, come questa, per mettere insieme talenti e competenze non può che essere ben accetta”

Per registrarsi inviare una mail a info@yeswestart.it – Si allega programma :

Info e contatti stampa@yeswestart.it  – 393 9372 277   Dott.ssa Sabrina Gianforte

Luogo evento: Hotel Marina Holiday Resort & Spa,  Via Riva dei Pescatori, s.n., 90041 Balestrate PA www.marinaholiday.it tel +39 091 878 6401