27 Giugno 2022

Zarabazà

Solo buone notizie

Emanuele Tito, intervista: “Tanta roba è nata dalla voglia di cambiare la mia vita”

Emanuele Tito ci racconta nella nostra intervista il suo progetto artistico e il nuovo singolo Tanta roba che sancisce la collaborazione con Maionese Project.

Ciao Emanuele, ti va di raccontarci come nasce il tuo progetto artistico? 

Ciao! È sempre stata un’esigenza che ho avuto fin da ragazzino: esprimermi tramite la musica.

Tanta roba è il tuo primo singolo uscito con Maionese, come è nata la collaborazione?

Ci siamo conosciuti qualche mese fa ed è subito nata l’intesa dopo che l’etichetta ha ascoltato i miei lavori. 

Con chi hai realizzato la produzione del brano e cosa ti ha ispirato nella scrittura?

La produzione è di Davide Gobello. Un vero professionista che riesce ad esaltare impeccabilmente i miei lavori. Le ispirazioni vengono dalla insaziabile voglia di cambiare la mia vita.

Quali sono le tue influenze e gli artisti che hai come muse ispiratrici?

Non ce ne sono in particolare: ascolto veramente di tutto e mi lascio influenzare da qualsiasi cosa. Un paesaggio, un bel volto, un piatto tipico o le barche dei pescatori tirate a riva.

Con quale di questi artisti vorresti passare una giornata e magari scriverci una canzone?

Mi piacerebbe bere un caffè con Kurt Cobain, ma purtroppo non è possibile. E ciò che manca, ahimè, non è il caffè.