27 Giugno 2022

Zarabazà

Solo buone notizie

Cambiare colore con la forza del pensiero.

Cambiare colore con la forza del pensiero.
L’iniziativa dell’evento rad°hub sensibilizza sul tema del
benessere mentale; i partecipanti sfruttano l’attività
cerebrale per modificare gli schemi di colore sulla BMW iX
Flow e imparare a rilassarsi in modo mirato.

Monaco. Al Consumer Electronics Show 2022 di Las Vegas, il BMW
Group ha presentato la BMW iX Flow con E Ink, un veicolo unico nel
suo genere in grado di cambiare l’intero colore della carrozzeria con
la semplice pressione di un pulsante. “Abbiamo già introdotto
ulteriori miglioramenti alla tecnologia dopo l’anteprima al CES”,
riferisce Stella Clarke, responsabile del progetto BMW iX Flow. “In
precedenza, i cambiamenti di colore avvenivano solo con una
transizione graduale. Ora, l’elettronica di controllo è stata messa a
punto per consentire trasformazioni istantanee, con un effetto visivo
ancora più sorprendente”.
I presenti al rad°hub del BMW Group, tenutosi presso lo stabilimento
di Monaco il 12-13 maggio, hanno avuto l’opportunità di sperimentare
per la prima volta da vicino le capacità della BMW iX Flow. L’evento
rad°hub si propone di essere una piattaforma aperta ed
interdisciplinare per lo scambio di idee tra pensatori e opinion leader
di tutto il mondo.

La BMW iX Flow incontra la neurotecnologia.
La startup brainboost, con sede a Monaco di Baviera, ha utilizzato la
nuova e migliorata tecnologia per il cambio colore in una
collaborazione unica con il BMW Group al rad°hub con lo scopo di
sensibilizzare sul tema della salute mentale.
Con l’aiuto di brainboost, la BMW iX Flow è stata collegata
direttamente al cervello dei partecipanti utilizzando un
elettroencefalogramma (EEG) che registra l’attività elettrica del
cervello. “I modelli di colore della BMW iX Flow reagiscono all’attività
cerebrale e ne riflettono il livello di attività”, spiega Philipp Heiler,
CEO di brainboost. “Una volta che il cervello è a riposo, anche i

cambiamenti dei disegni sull’iX Flow diventano più calmi e regolari”.
Un’animazione speciale veniva attivata se i partecipanti riuscivano a
mantenere questo stato per diversi secondi. In questo modo, i
partecipanti hanno potuto gradualmente calmare e rilassare la
propria mente sotto la guida degli esperti di brainboost e con l’aiuto
del neurofeedback ricevuto tramite l’iX Flow. In questo modo si
matura la conoscenza di quali strategie funzionano meglio per
calmare in modo mirato la propria attività cerebrale e rilassarsi, ad
esempio nella vita lavorativa di tutti i giorni.

Qual è la tecnologia alla base del cambio di colore?
La carrozzeria della BMW iX Flow è rivestita da una speciale pellicola
contenente milioni di capsule di colore. Quando vengono stimolate
da impulsi elettrici, i pigmenti bianchi caricati negativamente o quelli
neri caricati positivamente si raccolgono sulla superficie, cambiando
così il colore esterno. Grazie alla possibilità di modificare il colore
della carrozzeria e di visualizzare motivi diversi, la BMW iX Flow con
E Ink apre ad un modo completamente nuovo di personalizzare la
propria esperienza al volante.

Chi o cosa è brainboost?
La startup brainboost è stata fondata con la missione di rendere il
fitness e la salute mentale accessibili al maggior numero possibile di
persone. Il team è interamente specializzato in fitness e salute
mentale e offre corsi di formazione, sessioni di coaching e piani di
gestione della salute aziendale in questo settore, oltre a condurre
ricerche e sviluppare software. brainboost utilizza i fondamenti delle
neuroscienze e le tecniche di misurazione basate sui dati – in
particolare l’EEG per misurare l’attività elettrica del cervello – a scopo
di ricerca e prevenzione, nonché per migliorare la qualità della vita e
le prestazioni mentali.

Che cos’è rad°hub?
Dal 2016, rad°hub costituisce una piattaforma unica per condividere
apertamente pensieri, momenti creativi, idee innovative e
connessioni stimolanti. L’obiettivo di questo evento incentrato sul
dialogo è quello di superare i confini, far incontrare influencer con
nuove idee e incoraggiare il dialogo tra pensatori e opinion leader di

tutto il mondo. Lo scambio interdisciplinare, sia all’interno
dell’azienda che al di fuori di essa, crea uno spazio per discutere le
sfide della mobilità futura e sviluppare insieme una serie di possibili
soluzioni.
60 pensatori e visionari provenienti da tutto il mondo si sono riuniti
presso lo stabilimento BMW di Monaco per il rad°hub il 12 e 13
maggio. In gruppi di lavoro, i partecipanti hanno affrontato diverse
questioni. Che tipo di mondo digitale vogliamo vivere nel 2040?
Come possiamo immaginare un futuro positivo della mobilità? La
digitalizzazione è la soluzione per la sostenibilità? Gli scenari futuri
sviluppati sono stati presentati al patron di rad°hub, il Dr. Nicolas
Peter (Membro del Consiglio di Amministrazione di BMW AG,
Finanza), che terrà conto delle idee nelle sue decisioni come membro
del Consiglio di Amministrazione.