1 Luglio 2022

Zarabazà

Solo buone notizie

Il BMW Group aprirà il Cell Manufacturing Competence Center questo autunno

created by dji camera

+++Omologazioni concesse per la messa in servizio della produzione a Parsdorf +++ Produzione di campioni quasi standard per celle di batterie di nuova generazione +++ Inizio della produzione alla fine del 2022 +++

Monaco/Parsdorf.Il BMW Group aprirà il suo Cell Manufacturing Competence Center (CCMC) in autunno. Con la procedura di approvazione del controllo delle immissioni ora completata, esistono le condizioni necessarie per la messa in servizio di una produzione quasi standard di celle per batterie agli ioni di litio presso il centro di competenza di Parsdorf, fuori Monaco. In un’area di circa 15.000 metri quadrati, il BMW Group dimostrerà la fattibilità industriale delle future generazioni di batterie ad alte prestazioni. La linea pilota presso il centro di competenza consentirà di analizzare e comprendere appieno i processi di creazione del valore cellulare. Ciò consentirà ai futuri fornitori di produrre celle secondo le specifiche del BMW Group e quindi ottimizzare ulteriormente la produzione di celle della batteria in termini di qualità, produzione e costi.

default

Markus Fallböhmer, Head of Production Engines, E-Drives presso il BMW Group: “Il Cell Manufacturing Competence Center di Parsdorf è il prossimo passo logico verso la penetrazione di tutti gli aspetti della catena del valore delle celle della batteria. Dopo l’implementazione di successo del Battery Cell Competence Center (BCCC), ora ci stiamo concentrando sui processi di produzione. Stiamo convalidando la producibilità delle celle della batteria agli ioni di litio per la produzione standard su larga scala, in termini di qualità, efficienza e costi”.

Inizio della produzione scaglionato per la linea pilota dall’autunno 2022

L’investimento nella fase iniziale di sviluppo del Cell Manufacturing Competence Center è di circa 170 milioni di euro. Circa 80 dipendenti lavoreranno nella sede di Parsdorf. Il Ministero Federale dell’Economia tedesco e il Ministero bavarese dell’Economia, dello Sviluppo Regionale e dell’Energia stanno sostenendo il progetto nell’ambito del processo di finanziamento europeo IPCEI (Important Projects of Common European Interest).

A causa delle complesse tecnologie coinvolte, la produzione delle celle della batteria verrà avviata in più fasi, con l’inizio della produzione presso il CMCC in autunno. Nella fase iniziale del ramp-up verranno installati e rodati i sistemi per la produzione di elettrodi. Durante questa fase vengono dosate e miscelate materie prime, come grafite e ossidi di nichel per elettrodi di batteria. Questo è seguito dal rivestimento delle lamine metalliche e dalla compressione finale.

default

Nella seconda fase verranno installati i sistemi per il successivo montaggio e formazione delle celle. In questa fase, gli elettrodi vengono elaborati con gli altri sottocomponenti per creare le celle della batteria e vengono formati e controllati per verificarne la qualità. L’intero processo di accelerazione richiederà circa un anno. Nel corso dell’anno successivo, la produzione di celle batteria quasi standard presso il centro di competenza passerà al funzionamento regolare.

Competenza nella produzione di celle per Neue Klasse

A Parsdorf, il lavoro si concentrerà anche su processi e sistemi di produzione innovativi che possono essere utilizzati nella produzione standard. Il BMW Group produrrà campioni di celle di batteria in questo sito per la prossima generazione di tecnologia per batterie da utilizzare nella Neue Klasse. La Neue Klasse rappresenta un importante salto tecnologico per l’azienda nei sistemi di azionamento elettrico. L’obiettivo è aumentare significativamente la densità energetica della prossima generazione di celle agli ioni di litio e, allo stesso tempo, ridurre i costi derivanti dall’uso dei materiali e dalla produzione. Il CMCC darà un importante contributo in tal senso. Le operazioni a Parsdorf si baseranno quindi sull’elettricità prodotta utilizzando energie rinnovabili, anche da impianti fotovoltaici sul tetto dell’edificio. I parcheggi in garage sono inoltre dotati di infrastruttura di ricarica.

default

Markus Fallböhmer, Head of Production Engines, E-Drives presso il BMW Group: “Il CMCC ci consentirà di completare il nostro know-how lungo tutta la catena del valore, dallo sviluppo delle celle della batteria alla produzione di moduli e componenti del gruppo propulsore, fino a installazione di batterie ad alta tensione completamente assemblate presso i nostri stabilimenti di veicoli. Come il BCCC nel campo della ricerca sulle celle, la produzione quasi standard a Parsdorf creerà un’autorità nella produzione di celle per batterie. Ciò significa che gli esperti del BMW Group potranno discutere argomenti con i produttori di celle alla stessa altezza degli occhi e ottimizzare processi e tecnologie”.

Visione completa della catena del valore della batteria

Il BMW Group si rifornisce di celle per batterie dai principali produttori di celle. La restante creazione di valore, ovvero la preparazione delle celle e la produzione di moduli e batterie ad alto voltaggio, avviene presso il produttore automobilistico. I componenti del gruppo propulsore elettrico sono prodotti in più sedi della rete di produzione del BMW Group. Ad esempio, le batterie ad alta tensione, i moduli batteria e i componenti vengono prodotti in Germania, negli stabilimenti di Dingolfing, Ratisbona e Lipsia. Altri componenti del gruppo propulsore elettrico provengono dallo stabilimento di Spartanburg negli Stati Uniti e dalla joint venture BMW Brilliance Automotive in Cina.