5 Luglio 2022

Zarabazà

Solo buone notizie

Tra le più belle pagine della musica da camera con Prokofiev e Shostakovich

Dal 20 maggio è disponibile in copia fisica e su tutti i digital stores “Prokofiev & Shostakovich Cello Sonatas”, l’ultima fatica discografica del violoncellista Gabriele Geminiani e del pianista Monaldo Braconi, prodotto dall’etichetta Promu Label.

L’album, registrato a maggio del 2021 presso il Teatro dell’Unione di Viterbo, è interamente dedicato a quelle che sono considerate tra le più belle pagine del repertorio della musica da camera: la “Sonata in do maggiore” opera 119di Sergei Prokofiev e la “Sonata in re minore” opera 40 di Dmitri Shostakovich. Un progetto che mostra il forte legame che i due interpreti hanno con la musica russa: nel 1997 Gabriele Geminianial concorso internazionale “M. Rostropovich” di Parigi ha conseguito il premio speciale per la migliore esecuzione del brano “Spins and Spells” di K. Saariaho e nell’ ottobre del 2002 è stato invitato ad esibirsi, sempre a Parigi, in occasione del venticinquennale dell’Istituzione del concorso, sotto la direzione dello stesso Rostropovich; Monaldo Braconi ha vissuto diversi anni a San Pietroburgo, dove ha perfezionato i suoi studi con il Maestro Oleg Malov presso il Conservatorio Rimskij-Korsakov. Lo stesso Braconi, commentando le Sonate, afferma: “emerge la malinconia, la profondità e, nello stesso tempo, la maestosità; sono sonate che sembrano partire da alcuni toni di grigio che, improvvisamente, diventano piene di tonalità forti, di colori sgargianti. È una musica grande, immensa, possente, carica di significati profondi che sicuramente si riesce a capire appieno solo vivendo profondamente la Russia ed i russi”.

“Prokofiev & Shostakovich Cello Sonatas” è stato presentato in prestigiose cornici e palinsesti come Rai Cultura (link al video: Gabriele Geminiani e Monaldo Braconi in concerto | Musica | Rai Cultura); la dimora storica Villa Livia presso la Via Appia Antica di Roma, in occasione dell’Appia Antica Chamber Music Festival 2021; il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia, in occasione della rassegna Incontri con la Musica 2021.

Il disco dal 20 maggio è disponibile su tutti i digital stores e in copia fisica scrivendo all’indirizzo info@promu.it Dal mese di giugno sarà acquistabile in tutti i negozi con distribuzione internazionale.

Gabriele Geminiani: violoncello

Monaldo Braconi: pianoforte

Sergei Prokofiev – Cello Sonata in C Major, Op.119

I – Andante grave

II – Moderato

III – Allegro, ma non troppo

Dmitrij Shostakovich – Cello Sonata in D Minor, op.40

I – Allegro non troppo

II – Allegro

III – Largo

IV – Allegro

Registrato, mixato e masterizzato da Luca Pacetti per Promu Label

Etichetta discografica: Promu Label

Numero catalogo: PRM-102

Codice EAN: 0806812027514

Distribuzione digitale: Believe digital

Distribuzione fisica: Novantiqua Records / Egea