25 Maggio 2022

Zarabazà

Solo buone notizie

Odio tutti: il nuovo singolo di Eleonora Toscani

É uscito venerdì 6 maggio Odio tutti, il nuovo singolo di Eleonora Toscani, cantautrice abruzzese, già autrice per Giuro Srl, la società editoriale di Giuseppe Anastasi. 

Il brano (Giuro Music / Believe Digital) è stato composto tra la costa adriatica e Dublino dove Eleonora ora vive e lavora. Qui al Camden Recording Studio, che ha visto passare artisti come Ed Sheeran, Niall Horan, Shawn Mendes, Hozier, Kodaline, The Script e moltissimi altri, la cantautrice ha iniziato a tirar fuori anche un altro sogno dal cassetto: quello di iniziare a fare produzioni, partendo proprio da questo suo singolo, arrangiato e prodotto da lei stessa insieme a Nicola Marotta (autore per Masini, Noemi, Renga). 

Nel testo, Eleonora canta l’eterno conflitto interiore tra la voglia di leggerezza e l’insofferenza per tutto ciò che non le piace, una lotta prende forma tra paesaggi acustici e atmosfere sognanti. 

“Il brano nasce in una domenica apatica, passata a guardare video su Youtube. Parla di uno di quei rari momenti in cui si riesce ad avere una visione chiara del fatto che siamo costantemente bombardati da input e informazioni che la maggior parte delle volte ci ipnotizzano, per poi servire a poco o nulla. Ci ritroviamo sempre più spesso a fare cose che durano il tempo di passare. Quello che non passa mai, invece, è la voglia di dare un senso a tutto. In questo caso il senso gliel’ho dato: scriverci una canzone”.

Biografia

Cantautrice abruzzese classe ’92, Eleonora inizia a comporre canzoni durante il triennio di Composizione presso il Conservatorio Luisa D’Annunzio di Pescara sotto la guida del M°Angelo Valori. Grazie ai suoi studi ha l’occasione di vivere esperienze formative incredibili: nel 2015 vince una borsa di studio per il Columbia College di Chicago, nel 2016 frequenta con l’Erasmus la PopAkademie di Mannheim concludendo la sua esperienza nel 2017, anno in cui si laurea con 110 e lode nella triennale di Composizione. Sempre nel 2017 vince una borsa di studio per il CET di Mogol, un’esperienza che come lei stessa dice “le ha cambiato la vita”. Frequenta quindi il corso Autori sotto la guida di Mogol, Maurizio Bernacchia, Giuseppe Anastasi. L’incontro con Anastasi è determinante perché da lì a poco nascerà una collaborazione culminata con la firma di un contratto editoriale con la GIURO, che vede Eleonora in veste sia di cantautrice che di autrice di canzoni per altri artisti. A Ottobre 2019 partecipa al ProSceNium e si classifica terza, in questo contesto conosce Red Ronnie che le regala l’occasione di comparire in una puntata del Barone Rosa assieme a Grazia Di Michele, Mariella Nava e Rossana Casale. Nello stesso anno pubblica la sua prima canzone ufficiale “17 Pezzi” e nel Febbraio 2020 si esibisce prima al MEI tenutosi a Sanremo, e poi alla 3a edizione di “SA(N)REMO SENZA CONFINI”, la rassegna organizzata da L’Isola che non c’era che ha avuto sede nella location del Club Tenco; e poi ancora è ospite ad Attico Monina per il festivalino di Anatomia Femminile, un format che dà spazio alle cantautrici emergenti ideato da Michele Monina. Nel 2021 termina anche il biennio di Composizione Pop al Conservatorio di Pescara. Attualmente vive a Dublino dove lavora come assistente al Camden Recording Studio ed è impegnata nella realizzazione del suo primo album ufficiale che uscirà entro la fine del 2022. 
Instagram: https://www.instagram.com/to.sca.ni/
Facebook: https://www.facebook.com/eleonoratoscanimusic/