25 Maggio 2022

Zarabazà

Solo buone notizie

ALBA PALACE, PUNTA DI DIAMANTE DELL’OSPITALITÀ SICILIANA

Sicilia. A Favara il primo e unico hotel 4 stelle, a pochi chilometri dalla Valle dei Templi di Agrigento.

Tradizione e innovazione per un design unico. Suite di lusso e gastronomia eccellente.

A Favara tra Farm Cultural Park e Museo della Mandorla siciliana.

Nel cuore della Sicilia più autentica, a pochi passi da Agrigento e dalla maestosa Valle dei Templi, sorge l’Alba Palace, il primo e unico hotel 4 stelle di Favara, punta di diamante dell’ospitalità siciliana. Un antico palazzo ottocentesco costruito attorno a un’abside del ‘700, recuperato in chiave contemporanea con un perfetto equilibrio tra tradizione e innovazione.

Un luogo dove arte, cultura e buon cibo si fondono insieme per offrire una vacanza caratterizzata da tanti piccoli lussi.

­

­
­
Sul rooftop, la Suite Presidenziale

Nel 2017 riceve il Premio Internazionale di Architettura e design e l’anno successivo l’architetto Mario Cucinella, curatore del padiglione Italia, lo seleziona per la Biennale di Venezia. È questo l’Alba Palace Hotel, un luogo che ha saputo coniugare storia e contemporaneità, autenticità e design.

Anche nei materiali utilizzati, quando ad esempio il tradizionale legno in rovere incontra e si fonde a stili più contemporanei in ferro e vetro. Accostamenti sapienti che si ritrovano anche nelle camere e suite di lusso dell’hotel. Arredi ricercati e di pregio, letti king size per il riposo, ampie docce ed eleganti vasche idromassaggio, servizi esclusivi e coccole personalizzate.

Chi cerca il top può prenotare la propria vacanza nella Suite Spa di 50 mq, con sauna finlandese, jacuzzi e doccia emozionale, terrazzo privato e balcone con vista panoramica. Sul rooftop si trova invece la Suite Presidenziale, un appartamento di 150 mq con 2 camere da letto e 2 bagni, zona living, cucina e una terrazza panoramica di 80 mq con piccola piscina e solarium.

­

­
­
Cena esclusiva a Le Traveggole, wine tasting in Cantina

Una cena esclusiva al ristorante Le Traveggole, un cocktail nella terrazza del Bar, un wine tasting in Cantina, una sosta gourmet nella pizzeria Pizza d’Autore. Gli ospiti dell’Alba Palace possono usufruire dei diversi spazi dedicati alla gastronomia.

Tra tutti il ristorante Le Traveggole, presente dal 2014 nella Guida Michelin e inserito nella selezione delle Eccellenze di Sicilia della Guida di Repubblica. Tradizione ed estro caratterizzano la cucina, affidata alla chef Francesca Restivo, capace di esaltare ogni piatto grazie a una lettura originale e creativa della gastronomia siciliana. Esperienze culinarie esclusive prendono forma da prodotti di altissima qualità provenienti dal territorio.

Piatti speciali da accompagnare a vini altrettanto ricercati. La Cantina dell’Alba Palace trova posto in uno splendido ipogeo agrigentino scoperto durante i lavori. Cunicoli di tufo arenario perfettamente conservati custodiscono una ricca e pregiata selezione di etichette. Dai migliori vini siciliani, a quelli italiani e stranieri, fino ai distillati provenienti da tutto il mondo.

­

­
­
Favara, dal Farm Cultural Park al Museo della Mandorla siciliana

Favara si trova ad appena 7 km da Agrigento, 15 minuti d’auto dalla meravigliosa Valle dei Templi. La “Città dell’Agnello”, come viene chiamata per il suo caratteristico dolce tipico a base di mandorle e pistacchi, sorge su di una collina a 300 metri s.l.m. Il suo centro storico più autentico, fatto di case in pietra, vicoli e strade in basolato, si sviluppa intorno al Castello del 13esimo secolo. Da qui è possibile ammirare una splendida vista panoramica, che spazia su tutta la vallata sottostante.

Favara è nota anche come centro artistico contemporaneo del Sud Italia grazie all’originale Farm Cultural Park. Una galleria d’arte a cielo aperto, nonché vivace cantiere artistico, dove si svolgono mostre permanenti di pittura, fotografia, musica ed eventi di ogni genere.

Altro gioiello della cittadina di Favara è il Museo della Mandorla siciliana. Fondato da Antonio Alba, permette di conoscere la storia del mandorlo, proprietà, raccolta e lavorazione, fino all’utilizzo del frutto in pasticceria e più in generale in cucina. Promosso da Marzipan, si propone come centro per la promozione delle eccellenze gastronomiche e agroalimentari siciliane.

Basta spostarsi di pochi chilometri per trovarsi immersi nella spettacolare Valle dei Templi e nel Giardino della Kolymbethra. Assistere a uno spettacolo teatrale esclusivo a Le Stoai, tuffarsi nel mare limpido di una delle spiagge più famose d’Italia, la Scala dei Turchi, perdersi nella natura selvaggia della Riserva Naturale Torre Salsa.