25 Giugno 2022

Zarabazà

Solo buone notizie

"biblioteca marciana mappamondo"

Il Mappamondo di Fra Mauro

Si è tenuta ieri nella Biblioteca Nazionale Marciana di Venezia, l’inaugurazione del Mappamondo di Fra Mauro, e la presentazione del suo portale interattivo. All’evento hanno partecipato il Direttore della Biblioteca Marciana Stefano Campagnolo e il Direttore del Museo Galileo di Firenze Roberto Ferrari.

Alla presenza di illustri ospiti, come il Vice Ministro ai beni culturali dell’Arabia Saudita, è stato illustrato il nuovo portale di visita (gratuito) realizzato contemporaneamente e in collaborazione con il restauro del Mappamondo di Fra Mauro. Un lungo lavoro che ora dona alla città di Venezia una nuova opera d’arte e scienza di inestimabile valore.

Il Mappamondo di Fra Mauro con due dei fautori di questo lungo e appagante lavoro: Filippo Camerota e Angelo Cattaneo

La Monnalisa delle mappe

Questo capolavoro è definito come la “Monnalisa delle mappe geografiche”, realizzato tra 1448 e il 1460, è la più importante carta geografica del mondo che si conosceva in quell’epoca.

Misura 2 mt di diametro, a sua volta inserita in una cornice quadrata che reca diagrammi e iscrizioni diverse. E’ realizzato da fogli di pergamena incollati su un supporto ligneo, è corredato da quasi 3000 iscrizioni, che comprendono non soltanto toponimi, ma anche note storiche e geografiche assai importanti per l’interpretazione dell’opera.

Percorso Museale nuovo

All’interno della Biblioteca Marciana posta nel Museo Correr a Piazza San Marco a Venezia, è stata creato un nuovo percorso museale che aiuta il visitatore a comprendere e a capire al meglio il lavoro di questa meravigliosa opera.

Ora la Fondazione dei Musei Civici di Venezia potrà contare tra le sue meraviglie un capolavoro in più unico al mondo, il Mappamondo di Fra Mauro, e la sua guida interattiva.

All’interno della sala vicino al mappamondo è presente uno schermo interattivo dove poter vedere informazioni, dettagli, di quest’opera unica al mondo.

Il Museo Galilei di Firenze ha realizzato, con un lungo lavoro, anche un portale web da cui potrete ammirare le stesse informazioni comodamente da casa vostra con qualsiasi piattaforma multimediale. Lo trovate qui…

La grande sala della Biblioteca Marciana dove si è tenuta la presentazione

Dopo la bella ed esauriente presentazione, gli invitati sono stati intrattenuti con un rinfresco in quella che è una delle più belle sale al mondo, in uno dei luoghi più belli al mondo Piazza San Marco. E’ stato per me un piacere partecipare a questo importante evento che riferiamo su questo sito di Zarabaza in esclusiva per voi.

Ora chiunque verrà a visitare la città veneziana potrà vedere questa nuova opera all’interno del bellissimo museo Correr, uno tra i più bei musei italiani. Ricordo che con il biglietto d’ingresso del museo Correr, potrete accedere anche all’adiacente Palazzo Ducale, favoloso palazzo di potere della Repubblica Veneziana, e residenza nobiliare dei Dogi.

Il portale web del Mappamondo di Fra Mauro

Qui potrete accedere al nuovo portale interattivo gratuito per ammirare il mappamondo e scoprire tutta la storia e le caratteristiche.

Il sito web, infatti, permette di esplorare nei dettagli – con foto e video – la ricchissima informazione testuale e grafica del mappamondo, visualizzando i circa 3000 cartigli che descrivono i regni e le province, selezionando mari e fiumi, città e monumenti, strade e itinerari commerciali terrestri e marittimi.

clicca qui per il portale interattivo.

Musei Civici Veneziani

Se volete sapere di più sulla Biblioteca Marciana e sui Musei Civici di Venezia potete trovare informazioni importanti cliccando qui… L Fondazione dei Musei Civici di Venezia conta ben undici musei. Palazzo Ducale, Museo Correr, Cà Pesaro, Cà Rezzonico, Palazzo Mocenigo, Museo di Storia Naturale, la casa di Carlo Goldoni, Museo del Merletto, il Museo del Vetro, Palazzo Fortuny e la Torre dell’Orologio in Piazza San Marco.

La meravigliosa Venezia da oggi ha un’opera in più