8 Dicembre 2022

Zarabazà

Solo buone notizie

Il viaggio nei tesori delle isole italiane con Green Explorer, serie documentaria in dodici puntate in onda su Explorer HD Channel, canale 176 di SKY, prodotta da Oberon Media International e condotta da Davide Demichelis

Foto di Alessandro Rocca

Un viaggio tutto green alla scoperta delle isole italiane e del loro ambiente naturale quello proposto da Green Explorer, serie documentaria in onda su Explorer HD Channel, il nuovo canale visibile su SKY canale 176. Dodici puntate da 26 minuti ciascuna, condotte da Davide Demichelis, autore del progetto con Francesco Cavalli e Alessandro Rocca, con la produzione Oberon Media International e la produzione esecutiva di Francesco Cavalli.

Foto di Alessandro Rocca 

Dopo aver girato il mondo raccontando storie di uomini e animali, Davide Demichelis (già su Rai3 con Il pianeta delle meraviglie, Timbuctu i viaggi di Davide, Kilimangiaro e Radici) parte per un nuovo viaggio, tutto green, alla scoperta del vero tesoro custodito nelle nostre isole: l’ambiente. La flora, la fauna e chi le protegge. Con la barca a vela Explorer, Davide si avventura alla scoperta di storie di donne e di uomini, nei mari che circondano l’Italia. Partendo dalle isole, ricche di storia e tesori naturalistici, sapori e saperi. Dall’arcipelago toscano dell’Elba e Gorgona, alle Pontine di Ventotene e Ponza, proseguendo verso Ischia, Capri e Procida. Un viaggio green al cento per cento. Non solo perché Davide, arrivato a vela, gira le isole in bicicletta o a piedi, per incontrare, raccontare e vivere esperienze in prima persona. Ma anche perché sono green le storie di donne e uomini che incontra, impegnati a vario titolo nella protezione della flora, della fauna, del mare e dei luoghi incantevoli che vogliono preservare. Uno spettacolare viaggio sulla terraferma, che si estende anche all’esplorazione delle coste e dei fondali, fra snorkeling e immersioni in profondità.

Un percorso in 12 puntate, anche con immagini girate con un cellulare e una piccola GoPro, non mediato dalla presenza – talvolta ingombrante – delle telecamere, a cui rimane il compito fondamentale di documentare la bellezza dei luoghi con una fotografia di grande impatto. Un montaggio dinamico e accattivante richiama a tratti il linguaggio filmico del web, per poi cambiare passo quando si raccontano situazioni più intime, personali, entrando in profondità nelle storie delle persone incontrate. Il viaggio si conclude con una puntata speciale che raccoglie il meglio delle isole e delle storie narrate in questo appassionante percorso.

Explorer HD Channel, il nuovo canale, visibile su SKY canale 176 interamente dedicato alla scoperta e all’esplorazione dell’Italia, ma anche di realtà internazionali, presenta un palinsesto ricco, adatto ad un vasto pubblico grazie alla qualità delle proprie proposte, il tutto con un linguaggio adeguato alla società attuale. I programmi di approfondimento artistici e culturali sono realizzati in una chiave nuova, in modo da essere fruibili e piacevoli per qualsiasi spettatore. Dalle docu-serie ai docu-reality passando per l’entertainment, il factual, la fiction, gli scripted e i documentari, le produzioni riguarderanno sia temi poco conosciuti che attuali, trattati in maniera originale.

Foto di Alessandro Rocca 

LA PRODUZIONE

Oberon Media International è una società che produce contenuti audiovisivi di alta definizione. È un’espansione di Oberon Media. Giuliano Berretta, fondatore di Oberon Media International, è stato presidente e CEO di Eutelsat fino a fine 2009 e presidente di Eutelsat fino alla fine del 2012. Sotto la sua guida Eutelsat si è trasformata da piccola organizzazione internazionale a terzo operatore satellitare mondiale per fatturato e primo per redditività, raggiungendo una capitalizzazione di 7 miliardi di euro in borsa con clienti internazionali, specialmente nel settore televisivo. Dal 2013 Oberon Media, sotto la guida della CEO Cristina Marques e del presidente Berretta, ha prodotto e co-prodotto film quali “Nati 2 volte” e “Tra le onde”, documentari, format, mostre, festival in Italia e all’estero ed opere liriche. Inoltre, Oberon Media ha creato un sistema innovativo per riprendere e portare gli eventi sportivi dal campo di gioco alle case degli spettatori. Oberon Media International si è specializzata nella produzione di contenuti originali, grazie al coinvolgimento di professionisti provenienti da vari settori: cinema, comunicazione, giornalismo, radio, televisione, musica, eventi e social media. In Oberon Media International la tecnologia, la professionalità e l’innovazione vanno di pari passo con l’attenzione alla diversità, all’inclusione, alla creatività e allo storytelling.