19 Agosto 2022

Zarabazà

Solo buone notizie

Cristina Sartorio racconta “La bellezza dell’imperfezione”

Leggendo questo libro avrai la possibilità di trasformare quotidianamente la tua vita. Ti accompagnerò in un viaggio di cambiamento partendo dai primi gesti del mattino, come sviluppare la gratitudine e procedere ad una corretta skincare. Ti spiegherò come prenderti cura della tua pelle e capirai come trattarla per risolvere alcune problematiche. Ti libererai definitivamente, se vorrai, delle convinzioni limitanti che bloccano la tua crescita ed imparerai a dare un valore per la tua realizzazione personale. Avrai la possibilità di dare un contributo originale alla tua esistenza. In che modo? Iniziando la giornata, prendendoti cura del tuo corpo, proseguendo con brevi ripetizioni di mantra che imparerai anche a formulare, mangiando correttamente e scegliendo la compagnia di persone positive e funzionali: tutto questo ti permetterà di affrontare la tua realtà con più entusiasmo e positività. Spesso per modificare qualcosa aspettiamo l’ispirazione che a volte non arriva: ti darò gli strumenti per trovarla e fare il primo passo.

“Alziamoci colmi di gratitudine, perché anche se oggi non abbiamo imparato molto, comunque abbiamo imparato qualche cosa; e se anche non abbiamo imparato alcunché , almeno non ci siamo ammalati. E se anche è accaduto, almeno non siamo morti. Rendiamo quindi grazie. Gautama Buddha (Circa 563 a.C. – 483 a.C. )

BIOGRAFIA DELL’AUTRICE.

Cristina Sartorio, Laureata in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Torino. La prima parte della carriera la trascorre in Anestesia e Rianimazione per poi seguire la passione per “il bello” e formarsi come Medico Estetico presso la scuola post-universitaria Agorà di Milano. È referente per alcune delle più note aziende del settore come opinion leader e speaker internazionale. Si è formata come Health Coach ed è una NLP Master Pratictioner certificata da Richard Bandler. Quando parla della “sua Medicina antiaging” racconta che è in “4D”, dove la quarta dimensione sta nell’Emozione, fondamentale individuarla per poter prendere in carico i pazienti presso i suoi studi. Crede nell’importanza dell’effetto naturale, della conservazione dei volumi e dell’armonia nelle proporzioni. È appassionata di crescita personale e ritiene che nella vita gli ostacoli siano solo dei semafori per sfoderare la strategia vincente migliore. Questo libro nasce in un periodo molto particolare di Cristina, 2021, che il lettore troverà all’interno. Perché lo ha inserito? Proprio per dare dimostrazione a chi legge che le interferenze si possono e si devono superare, grazie al viaggio che fa fare, formato da amore per se stesse, con gli alleati giusti, attraverso una sana alimentazione e curando la pelle del proprio viso. Già: un vero e proprio toccasana, provare per credere.