25 Gennaio 2022

Zarabazà

Solo buone notizie

#SkipOrdinaryBeauty

#SkipOrdinaryBeauty: il Natale di Keglevich tra body positivity e arte partecipata

Questo Natale le bottiglie di Keglevich Dry si tingono (letteralmente!) di colori e valori, gli stessi dei murales realizzati per la campagna #SkipOrdinaryBeauty nata dalla collaborazione tra Keglevich e il collettivo di street artists Orticanoodles.

Le sei bottiglie in Limited Edition e i sei murales realizzati sulle facciate delle case popolari di Crescenzago celebrano la bellezza senza stereotipi e canoni estetici, pura e spontanea come i fiori.

#SkipOrdinaryBeauty è anche molto altro: dal progetto fotografico che sarà realizzato con la fotografa Diana Bagnoli e che coinvolgerà 15 donne del quartiere, alla nota presentatrice e speaker radiofonica Annie Mazzola che racconterà il progetto a modo suo su Instagram e all’opening day di marzo che sarà una vera e propria mostra a cielo aperto davanti ai murales a Crescenzago.