8 Dicembre 2022

Zarabazà

Solo buone notizie

L’OZONO PER LA CURA DEGLI ANIMALI DOMESTICI, OZOBOX E’ LA RIVOLUZIONE

credits : Andrea Verzola https://bit.ly/2Tf6D1Z

L’acqua trattata con ozono è in grado di curare dermatiti e rimuovere batteri e fughi dal pelo di cani e gatti. Grazie ad OZOBOX si potrà farlo a casa propria. L’apparecchio è prodotto dalla Ozono Natura Srl. L’acqua trattata con ozono si può utilizzare anche per la pulizia degli oggetti del cane, delle cuccette e anche per sanificare l’acqua da bere per gli animali.

L’utilizzo dell’ozono nei trattamenti esterni della cute degli animali domestici è una pratica utilizzata da diversi studi veterinari o toelettature professionali. L’acqua trattata con ozono è in grado di curare la cute di cani e gatti, favorendo la guarigione delle dermatiti. Rimuove batteri e fughi e neutralizza i virus. Se questi trattamenti esterni finora potevano essere svolti solo presso studi veterinari o toelettature professionali, ora invece potranno essere fatti direttamente a casa propria dai padroni degli animali. Una rivoluzione possibile grazie ad OZOBOX, il primo dispositivo domestico che sanifica l’aria e purifica l’acqua utilizzando l’ozono, i raggi Uv e gli Ioni Negativi. A produrre questo apparecchio è la Ozono Natura Srl, azienda con sede centrale a Strà, nel veneziano, e produzione a Tolmezzo, in provincia di Udine. Sono padovani invece l’amministratore unico Patrizia Griggio e il direttore commerciale Roberto Bergantin.

L’acqua trattata con ozono si può utilizzare innanzi tutto per favorire la guarigione di dermatiti. L’acqua ozonizzata igienizza con dolcezza il pelo dell’animale e rimuove dalla pelle batteri e funghi che si annidano nel sebo. Elimina dal mantello il tipico odore di “cane bagnato” e gli allergeni che, secreti dalla saliva, sono i responsabili delle allergie al pelo del cane e del gatto. In sinergia con la terapia farmacologica tradizionale favorisce una guarigione più rapida dai disturbi dermatologici tipici degli animali d’affezione. Data da bere con regolarità, l’acqua sanificata contribuisce anche a mantenere una corretta igiene orale e a contrastare l’alitosi del cane senza effetti collaterali. 

“Con l’acqua trattata con OZOBOX ciascun padrone si potrà prendere cura del proprio cane direttamente a casa propria – spiegano l’amministratore unico di Ozono Natura, Patrizia Griggio, e il direttore commerciale Roberto Bergantin – mantenendolo pulito e migliorando l’ambiente in cui vive e in cui vive la propria famiglia”. Con OZOBOX infatti è possibile anche igienizzare gli oggetti dell’animale domestico, ad esempio giochi, ciotole, tappetini e cucce. L’acqua trattata si può utilizzare anche per sanificare i pavimenti e le superfici dove l’animale è solito riposarsi.  Può essere usata, infine, su tutte le superfici lavabili della casa.

OZOBOX è un nuovo elettrodomestico che propone l’utilizzo contemporaneo di tre tecnologie green naturali al 100% :   l’ozono, i raggi Uv e gli ioni negativi. La particolarità sta anche nell’elevata sicurezza: il catalizzatore di ozono residuo è azionato in automatico alla fine di ogni programma di sanificazione (serve per eliminare l’ozono rimanente, convertendolo in ossigeno), inoltre un sensore di presenza lo attiva nel caso in cui una persona o un animale entrino per errore nella stanza durante il trattamento. Ci sono poi i programmi (almeno una ventina gli usi differenti di OZOBOX, nelle schede qui sotto alcuni esempi) sia per l’acqua che per l’aria. 

Ozono Natura Srl oggi ha quattro dipendenti (esclusa la parte produttiva, in Friuli) e mira a chiudere il 2021 con un fatturato di 1,3 milioni di euro, in crescita del 30% sul 2020, anno di esplosione del Covid e di immissione nel mercato dei primi prodotti, figli dei tre anni precedenti di ricerca.  Ad oggi, sono stati prodotti oltre 4.500 sanificatori, ma è stata anche appena lanciata sul mercato la versione OZOBOX-PRO, un dispositivo riservato agli ambienti commerciali: negozi, uffici, bar, ristoranti e hotel.   Il logo OZOBOX è registrato per il mercato italiano ed europeo. “La nostra sfida è quella di raggiungere i mercati italiani, ma anche quelli europei – concludono dall’azienda – con un prodotto di eccellenza italiana che possa cambiare la routine della sanificazione nelle abitazioni di tutti”. 

_____________________________

LA MODALITA’ DI UTILIZZO

Il programma n.18 di OZOBOX “Trattamento cane e gatto” produce un’acqua ricca di ossigeno-ozono dal potere disinfettante, calmante, cicatrizzante e stimolante del microcircolo. Per un risultato ottimale, l’acqua trattata va usata entro 20/30 minuti dal trattamento, periodo di tempo in cui mantiene le proprietà acquisite. In caso di trattamento estetico (es. lavaggio per eliminare gli odori e migliorare la lucentezza del pelo) si consiglia di lavare l’animale con un prodotto neutro, risciacquarlo con l’acqua di rete, asciugarlo parzialmente e bagnarlo nuovamente con l’acqua sanificata, lasciandola agire per 4-5 minuti prima di asciugarlo con cura. In caso di trattamenti terapeutici (es. trattamento di dermatiti e ferite) si consiglia di mettere a bagno l’arto dell’animale per 4-5 minuti con l’acqua sanificata o di versarla direttamente sulla zona da trattare con l’aiuto di una caraffa. Ripetere l’operazione per almeno 4/5 lavaggi. In caso di disturbi persistenti, si consiglia di ripetere il ciclo di lavaggi fino al ristabilirsi dell’animale. Per gli animali di piccola taglia possono bastare 1-2 caraffe da 1 lt. per gli animali di taglia medio-grande possono essere necessarie più caraffe da 1 lt.

GLI UTILIZZI DELL’OZONO 

Con l’ozono è possibile ottenere acqua iperozonizzata da bere per il benessere dell’organismo; sanificare l’acqua del rubinetto da microrganismi , pesticidi e cloro;  produrre acqua disinfettata per igienizzare la frutta e la verdura e per cucinare; produrre acqua disinfettata per medicare ferite, fare lavaggi del cavo orale, trattare dermatiti, acne, foruncolosi e psoriasi; trattare le onicomicosi di mani e piedi; effettuare il bagno all’ozono; purificare l’aria di casa da microrganismi e allergeni; eliminare l’odore di cibo, muffa, fumo, animale e aria viziata; ottenere acqua disinfettata per igienizzare pavimenti, vetri, oggetti e superfici lavabili; igienizzare il frigorifero e la scarpiera da microrganismi e odori; sanificare oggetti, scarpe, tessuti, cucce, giochi degli animali domestici; sanificare biberon e ciucci; produrre acqua ozonizzata per trattare le ferite e i disturbi dermatologici del cane e del gatto; produrre acqua ozonizzata per eliminare l‘odore e migliorare la lucentezza e la pettinabilità del pelo degli animali domestici; sanificare l’abitacolo e l’impianto di climatizzazione dei veicoli.

OZOBOX – LA SCHEDA DEL PRODOTTO

OZOBOX è un sistema di purificazione, sanificazione e deodorazione che sfrutta le naturali proprietà igienizzanti di ozono, ioni negativi e raggi UV a partire dall’ossigeno presente nell’aria. OZOBOX abbatte la carica microbica e virale e rimuove gli odori con un sistema che va oltre la semplice filtrazione, per una sanificazione che elimina allergeni e particelle inquinanti. Il corpo scatolare contiene più ozonizzatori, lampada UV-C e ionizzatore; ci sono un pannello di controllo con schermo tattile (display per visione programmi) e una centralina elettronica che gestisce i 20 programmi con i tempi di produzione ozono e di catalisi già preimpostati. OZOBOX sanifica gli ambienti tramite la diffusione di ozono nell’aria e con lo stesso dispositivo sanifica anche l’acqua tramite una sonda ad immersione; ha a disposizione un sensore di presenza che blocca i programmi con ozono nel caso qualcuno entri erroneamente nell’ambiente durante la sanificazione. Il catalizzatore di ozono residuo entra in funzione al termine di ogni programma di sanificazione o in caso di necessità. La macchina sanificatrice è trasportabile tramite apposita maniglia realizzata sulla scocca, in alternativa può essere appesa a parete tramite apposita staffa con attacco rapido. Informazioni e prezzi: www.ozobox.it.