25 Gennaio 2022

Zarabazà

Solo buone notizie

NORWEGIAN CRUISE LINE ANNUNCIA UN NUOVO EPISODIO DI EMBARK: “ADVENTURE ALASKA”

– L’episodio in due parti, che mostra il modo migliore per scoprire l’ultima frontiera con NCL, è disponibile su www.ncl.com/embark –

Milano – Norwegian Cruise Line (NCL), l’innovatore nel settore dei viaggi crocieristici globali con una storia di 55 anni segnata da primati e successi, ha annunciato oggi che “Adventure Alaska”, il nuovo episodio di “EMBARK with NCL”, la serie progettata per raccontare delle persone, dei luoghi e della passione che stanno dietro il marchio, è disponibile sul sito www.ncl.com/embark. L’episodio in due parti, invita i viaggiatori a scoprire il modo migliore per esplorare l’Alaska con NCL.

In questo episodio, gli spettatori seguiranno due membri della squadra di terra di NCL, Andrea e Jayne, in viaggio per la prima volta verso la destinazione, per scoprire di persona le esperienze tra cui gli ospiti possono scegliere nel corso di una crociera in Alaska con NCL. Il loro viaggio parte dall’Inside Passage, dove cinque delle navi della compagnia offriranno una selezione di itinerari da cinque a 16 giorni durante l’estate del 2022, e arriva fino all’entroterra dell’Alaska per scoprire l’esperienza Cruise Tour di NCL, che combina viaggi oceanici con avventure ed escursioni a terra.

“L’Alaska è una destinazione da non perdere per così tanti viaggiatori”, ha affermato Harry Sommer, President e Chief Executive Officer di Norwegian Cruise Line. “Offre infinite opportunità di avventura, incontri con la fauna selvatica e scenari maestosi. Sebbene sia importante per noi offrire queste incredibili esperienze ai nostri ospiti, è anche importante sostenere e arricchire queste comunità che si affidano alla nostra presenza ogni estate per il loro benessere. È una partnership che apprezziamo enormemente, testimoniata attraverso lo sviluppo di programmi sostenibili in tutta la regione”.

L’episodio include visite a Skagway, Anchorage e Denali, in Alaska, nonché alle città portuali in cui la società madre del brand, Norwegian Cruise Line Holdings, Ltd. (NCLH), ha effettuato investimenti significativi a favore delle comunità locali, tra cui Juneau, Icy Strait Punto e Ketchikan, Alaska.

Mentre le protagoniste vengono guidate attraverso il centro di Juneau e si immergono nella cultura, nell’arte e nei sapori locali, un team di dirigenti di NCLH visita l’area per discutere dei piani per trasformare l’ultimo tratto di lungomare a beneficio della comunità locale.

Mentre sono a Icy Strait Point, Andrea e Jayne, scoprono l’Alaska più autentica, che vanta 23.040 acri di spiaggia privata e foresta pluviale temperata, oltre a infinite opportunità di osservazione della fauna selvatica. Esplorano il nuovo Wilderness Landing, che è stato costruito in collaborazione tra NCLH e la Huna Totem Corporation, la società del villaggio di proprietà di circa 1.400 azionisti nativi dell’Alaska con legami aborigeni con Hoonah e l’area di Glacier Bay. La nuova esperienza per gli ospiti include un molo di partenza e un sistema Transporter Gondola costruito per supportare una zona priva di veicoli. Durante il tour dell’isola, incontrano una famiglia di orsi bruni costieri dalla piattaforma di osservazione più accessibile nel sud-est dell’Alaska; e nessun viaggio a Icy Strait Point sarebbe completo senza visitare la ZipRider di un miglio, la zip line più lunga del mondo.

A Ketchikan, in Alaska, visitano il mulino a Ward Cove, un nuovo progetto di sviluppo sostenibile che converte un sito Superfund designato dall’Agenzia per la protezione dell’ambiente in una destinazione sostenibile, rispettosa dell’ambiente e divertente per la comunità e i visitatori. Il progetto di collaborazione tra NCLH e Ward Cove Dock Group, LLC è stato recentemente riconosciuto dal Dipartimento per la conservazione ambientale dell’Alaska per gli sforzi congiunti a favore della sostenibilità. Il nuovo sito apre più aree di esplorazione per gli ospiti, incluso un più facile accesso alla foresta nazionale di Tongass, la più grande della nazione.

Nessun viaggio in Alaska sarebbe completo senza un’esperienza sul ghiacciaio, quindi Andrea e Jayne si avventurano verso nuove vette e salgono fino al ghiacciaio di Mendenhall in elicottero per un viaggio irripetibile in cima al ghiacciaio lungo 13,6 miglia. Dai treni agli aerei, il viaggio continua con un giro a bordo della Wilderness Express Railway, con una cupola di vetro, che offre viste panoramiche mentre le protagoniste viaggiano verso l’interno dell’Alaska per visitare i sei milioni di acri del Parco Nazionale e Riserva di Denali. Salendo fino a un’altitudine di oltre 6 mila metri sul livello del mare, Andrea e Jayne volano fino alla vetta del Monte Denali, la vetta più alta del Nord America.

Gli spettatori possono seguire l’esplorazione completa della destinazione: “Adventure Alaska” è infatti disponibile su www.ncl.com/embark.

Norwegian Cruise Line offre il modo migliore per vivere l’Alaska con una varietà di itinerari ricchi di porti da cinque a 16 giorni, per esplorare la bellezza incontaminata e la natura selvaggia dell’Alaska. Gli ospiti possono scegliere tra navi più piccole come la Norwegian Jewel, Norwegian Sun e la Norwegian Spirit, recentemente reinventata per un’esperienza a bordo più intima, oppure possono imbarcarsi sulle navi più recenti del marchio, tra cui la Norwegian Encore e la Norwegian Bliss, progettate per portare l’esterno all’interno, con ampie sale di osservazione e spazi passeggiate sui ponti. Tutti gli itinerari includono l’opportunità di ammirare gli imponenti ghiacciai della zona, dal ghiacciaio Hubbard all’Endicott Arm e al ghiacciaio Dawes, o al Glacier Bay National Park.

Per ulteriori informazioni sulla pluripremiata flotta di 17 navi della Società e sugli itinerari in tutto il mondo, o per prenotare una crociera, contatta un agente di viaggio o visita il sito https://www.ncl.com/it/it/.