25 Gennaio 2022

Zarabazà

Solo buone notizie

B2B Food EXPerience, le imprese di Parma e Piacenza incontrano 10 buyers esteri

MILAN, ITALY - APRIL 28, 2017: Detail of Unicredit Tower in Milan, Italy. Tower was opened at 2012 and with 231 metres, it is the tallest building in Italy

<div class="at-above-post addthis_tool" data-url="https://www.zarabaza.it/2021/12/07/b2b-food-experience-le-imprese-di-parma-e-piacenza-incontrano-10-buyers-esteri/"></div>Un evento digitale organizzato da UniCredit e dedicato alle aziende del comparto per aiutarle ad implementare il proprio business ed avviare nuove partnership commerciali internazionali<!-- AddThis Advanced Settings above via filter on get_the_excerpt --><!-- AddThis Advanced Settings below via filter on get_the_excerpt --><!-- AddThis Advanced Settings generic via filter on get_the_excerpt --><!-- AddThis Share Buttons above via filter on get_the_excerpt --><!-- AddThis Share Buttons below via filter on get_the_excerpt --><div class="at-below-post addthis_tool" data-url="https://www.zarabaza.it/2021/12/07/b2b-food-experience-le-imprese-di-parma-e-piacenza-incontrano-10-buyers-esteri/"></div><!-- AddThis Share Buttons generic via filter on get_the_excerpt -->

Confermando la propria attenzione per il comparto agroalimentare e l’impegno a supporto della sua crescita, UniCredit ha organizzato “Food EXPerience”, un B2B con 10 buyer esteri dedicato alle imprese dell’agrifood di Parma e Piacenza.


L’iniziativa si inserisce nell’ambito di #italianEXPerience, un ciclo di incontri realizzati dalla banca completamente online, dedicati ai principali settori industriali e arricchiti da “fiere virtuali” sul Digital Pavilion, una piattaforma messa a punto dal Gruppo per lo svolgimento di B2B a distanza.

L’iniziativa è stata realizzata con un B2B sulla piattaforma digitale Digital Pavilion di UniCredit, una «fiera virtuale» alla quale hanno partecipato i buyers esteri selezionati da Informest e una ventina di sellers, imprese dell’area di Parma e Piacenza.

Grazie a questi meeting individuali “Business to Business”, le imprese partecipanti hanno avuto la possibilità di presentare i propri prodotti e conoscere nuovi potenziali clienti in Russia, Polonia e Paesi baltici. Un’iniziativa funzionale ad un incontro concreto tra domanda e offerta che permette agli imprenditori di instaurare contatti commerciali capaci fin da subito indirizzare l’impresa verso un mercato estero.

“Food EXPerience – spiega Livio Stellati di UniCredit – rientra tra le iniziative realizzate dalla banca a sostegno delle principali filiere produttive del Paese. Quella dell’agroalimentare, specialmente nelle aree di Parma e Piacenza, rappresenta un’eccellenza del Made in Italy che in UniCredit trova un punto di riferimento per affrontare e vincere le sfide legate alla crescita del business”.