23 Gennaio 2022

Zarabazà

Solo buone notizie

ESCE “THIS GOOD MAN” IL SINGOLO INEDITO DI JOE BASTIANICH & LA TERZA CLASSE

“You cant keep this good man down / I was lost but know I’ve found

When you pay for your sins the Lord makes Amens / This Good Man is coming back around”

Disponibile su tutte le piattaforme digitali “This Good Man”, il singolo inedito di Joe Bastianich & La Terza Classe.

Si tratta di un brano che ha il sapore degli ampi spazi aperti, con un uso sapiente di armonie vocali e strumenti a corda acustici, come nella tradizione Country e Bluegrass.

L’unione di un artista nato e cresciuto negli Stati Uniti, dove questa musica è sorta e si è sviluppata grazie alle immigrazioni europee di Irlanda, Scozia e Inghilterra, e una band napoletana di puro folk come La Terza Classe, rende il sound di “This Good Man” molto moderno.

Joe Bastianich è perfetto nella fusione armonica con le altre voci della band e i suoni caratterizzanti di banjo, contrabbasso e spazzole, nonché di armonica e chitarre acustiche, tutti strumenti fondamentali nell’espressione di questo genere musicale. Il risultato è una cavalcata sostenuta e incalzante.

Ad accompagnare l’uscita, anche il videoclip ufficiale su Youtube, registrato live in studio:

Il pezzo è stato scritto e arrangiato in concomitanza con la recente pandemia; L’ispirazione delle parole scritte da Joe Bastianich viene da avventure e storie autobiografiche, legate ad avvenimenti accaduti nel corso della sua lunga carriera.

Il senso di tutta la canzone è che non si può cambiare quello che è stato detto o fatto, che errori e difficoltà sono le insidie che  possono portare a  perdersi “sulla strada della fama” (There was a time I played the game / I Lost myself on the road to fame) e che c’è un prezzo da pagare, ma che ritrovarsi porta a una crescita umana e una consapevolezza che fanno della vita un posto migliore. E che, alla fine, i conti dicono che “quando paghi i tuoi debiti il Signore dice Amen” (When you pay for your sins the Lord makes Amens), puoi sentirti sempre e comunque un “Brav’uomo” (This Good Man appunto).

JOE BASTIANICH & LA TERZA CLASSE saranno in tour in tutta italia dal prossimo 18 dicembre.

Queste le prime date:

Sabato 18 dicembre 2021 – Livorno – The Cage Club

Domenica 19 Dicembre 2021 – Collegno (TO), Lavanderia a Vapore

Lunedì 20 Dicembre 2021 – Cuneo, Teatro Toselli

Mercoledì 22 Dicembre 2021 – Pordenone, Capitol

Lunedì 27 Dicembre 2021 – Milano, Arci Bellezza

Martedì 28 dicembre 2021 – Alghero – Teatro Civico

Domenica 2 gennaio 2022 – Napoli – Teatro Bolivar

Mercoledì 5 gennaio 2022 – Chiari (BS) – Auditorium Scuola Toscanini

Giovedì 6 gennaio 2022 – Lugagnano di Sona (VR) – Ex Club Il Giardino

Venerdì 7 Gennaio 2022 – Roma, Stazione Birra

LA TERZA CLASSE  – BIO

Nati nel 2012 per le strade di Napoli, la band inizia ad esibirsi con un repertorio folk di matrice bluegrass; il gruppo inizia a ricevere consensi grazie all’attività di “busking” in giro per l’Italia e l’Europa (Francia, Belgio, Olanda).

Nel 2013 producono “Ready to Sail”, primo LP di brani tradizionali riarrangiati e reinterpretati.

Sempre nel 2013 la band prende parte al documentario musicale “On the Road” con Joe Bastianich, girato a Napoli da SkyArte.

Nel 2014, La Terza Classe parte per il primo tour degli Stati Uniti dove fra una data e l’altra incontra fortunosamente Jim Lauderdale, artista country/soul pluripremiato ai Grammy Awards che invita la band ad esibirsi al noto show televisivo americano Music City Roots, a Nashville; da questo momento in poi La Terza Classe parteciperà a ben 4 edizioni del programma.

Tra il 2015 e il 2019 La Terza Classe ritorna negli Stati Uniti calcando numerosi palchi: fra i più prestigiosi quelli del Big Ears Festival in Tennessee, il Rockwood Music Hall di New York ed il Bluegrass Underground.

Nel 2016 la band lancia l’album “FolkShake” uscito con l’etichetta ” Ad Est dell’equatore” vendendo 2500 copie, grazie anche  a un’intensa attività live. Il singolo “Paulina” viene utilizzato come soundtrack del film di Francesco Prisco “Bob & Mary’s” (2018) con Rocco Papaleo e Laura Morante. La band inoltre prende parte alle riprese comparendo in varie scene del film.

Dopo qualche cambio di formazione, nel 2016, la band partecipa allo show televisivo ” Italia’s got talent” arrivando alle semifinali e riscuotendo grande popolarità in tutta Italia.

La Terza Classe ha prodotto anche un film documentario (girato dal regista Ugo di Fenza) dal titolo ” Flat Tyre – An American music dream” sull’esperienza della prima tournée americana; il docu-film ha vinto il premio come migliore documentario al Napoli Film Festival e un primo speciale della giuria al Salento International Film Festival.

Ad ottobre del 2018, dopo un anno di concerti e duro lavoro in studio, la band lancia l’EP di soli inediti “La Terza Classe”, prodotto con Polosud Records con la produzione artistica di Massimo De Vita. A novembre 2018 la band è stata in tour negli Stati Uniti per 27 shows riscuotendo grande successo.

Il 2019 si apre con un tour Texano e la partecipazione della band, su ben 4 palchi diversi, al SXSW festival di Austin, Texas, uno degli appuntamenti musicali più importanti del mondo; La Terza Classe è stata supportata da Italia Music Export by SIAE per questa prestigiosa avventura.  Nello stesso anno la band si esibisce in Canada al Contact East Festival.