30 Novembre 2021

Zarabazà

Solo buone notizie

Giovani, cultura e futuro: il progetto Pandora si apre alla comunità di Messina. Mercoledì 3 novembre l’Open Day per conoscere tutti i laboratori e le attività

Dalle ore 15 al Teatro Vittorio Emanuele di Messina un pomeriggio Open nel quale i giovani, dai 14 ai 25 anni, potranno conoscere il progetto e rivolgere tutte le domande e curiosità ai maestri d’arte che seguiranno i laboratori.

Entra nel vivo delle sue azioni il progetto PANDORA, che rappresenta una grande opportunità per i giovani messinesi che vogliono formarsi nel campo delle arti sceniche. Mercoledì 3 novembre, alle ore 15, negli spazi del teatro di Teatro Vittorio Emanuele di Messina, un pomeriggio Open nel quale i giovani tra i 14 e 25 anni potranno conoscere e approfondire i laboratori che inizieranno già dal 5 novembre.

Per l’occasione i giovani potranno condividere curiosità e domande ma anche confrontarsi con i docenti che seguiranno le attività. Veri e propri professionisti del settore, che accompagneranno i partecipanti a conoscere il mondo dell’arte e costruire delle competenze tecniche e pratiche da spendere nel mercato del lavoro.

10 i laboratori previsti dal progetto, tutti gratuiti e suddivisi in tre ambiti: arte attoriale (recitazione, danza, dizione e azione scenica); laboratori tecnici (scenografia, costume teatrale e sartoria di scena, tecnico luci e suono, tecnico macchinista); produzione imprenditoriale (produzione teatrale, organizzazione e distribuzione, comunicazione eventi e ufficio stampa). Ogni laboratorio, della durata di 288 ore, sarà aperto ad un massimo di 15 partecipanti per ciascuna disciplina e si svolgerà al Teatro Vittorio Emanuele.  

Già è bello vedere l’entusiasmo con cui i “futuri artisti” stanno aderendo all’iniziativa; un binomio importante e determinante – quello tra giovani e teatro – che lascia spazio alla costruzione di opportunità lavorative reali che certamente generano sviluppo e crescita per il territorio.

Pandora è un progetto finanziato alla Città Metropolitana di Messina con il Programma Operativo Nazionale “Legalità” obiettivo “investimenti in favore della crescita e dell’occupazione” e messo in campo da Consorzio Sol.Co Rete d’Imprese Sociali con la cooperativa sociale La Salute, Bisazza Gangi s.r.l., Studio Danza di Mariangela Bonanno e Progetto A coop. Sociale con la collaborazione del Teatro Vittorio Emanuele di Messina.

Per partecipare all’Open Day occorre essere in possesso di green pass o di tampone effettuato nelle 48 ore precedenti. Per info e iscrizioni basta inviare una mail a: messina@cooplasalute.org o chiamare 3289164771.

#mettiinscenailtuotalento!