4 Dicembre 2021

Zarabazà

Solo buone notizie

Dubai vittoriosa mentre i World Travel Awards rivelano i vincitori del Medio Oriente 2021

World Travel Awards , la principale autorità che riconosce e premia l’eccellenza nei viaggi e nel turismo, ha rivelato che i vincitori del Medio Oriente 2021 coincidono con la Giornata dei vincitori del Medio Oriente.

Dubai, attualmente fiorente sotto i riflettori come ospite di Expo 2020, è stata votata “Destinazione leader del Medio Oriente”, mentre Dubai Tourism è stata riconosciuta come “Ente turistico leader del Medio Oriente” per il suo ruolo nel guidare la rinascita dell’economia dei viaggi e del turismo della regione.

Il vicino Oman è stato premiato con i titoli sia di “Prima destinazione culturale del Medio Oriente” che di “Principale destinazione per la luna di miele del Medio Oriente”. La ricchezza di attività adrenaliniche a Ras Al Khaimah ha aiutato l’emirato degli Emirati Arabi Uniti a vincere il voto per “La principale destinazione del turismo d’avventura del Medio Oriente”. Abu Dhabi si è aggiudicata il titolo di “Principale destinazione del turismo sportivo in Medio Oriente”. The View at The Palm è stato nominato “La nuova attrazione turistica principale del Medio Oriente”.

In un fiorente settore dell’ospitalità araba, il sontuoso rifugio sulla spiaggia Jumeirah Al Naseem ha definito “l’hotel leader del Medio Oriente”. L’elegante minimalismo dell’Armani Hotel Dubai è stato premiato con il titolo di “Middle East’s Leading Lifestyle Hotel”. L’Emirates Palace, Abu Dhabi, ha ricevuto due riconoscimenti, con vittorie come “Leading Luxury Hotel del Medio Oriente” e “Leading Business & Conference Hotel del Medio Oriente”. Park Hyatt Dubai è stato nominato “Leading Corporate Resort del Medio Oriente”, mentre il Mandarin Oriental Jumeira è stato votato “Leading Luxury City Resort del Medio Oriente”.

Il nuovo arrivato sulla scena dell’ospitalità di lusso di Dubai – The St. Regis Dubai, The Palm – ha scelto il “Middle East’s Leading New Hotel”. Indirizzo Beach Resort Fujairah ha rivendicato l’altra categoria di nuovi arrivati ​​nel settore dell’ospitalità, “Il nuovo resort leader del Medio Oriente”. Nelle categorie del marchio, Emaar Hospitality ha scelto la “Compagnia leader nello sviluppo dell’ospitalità del Medio Oriente” poiché lo sviluppatore pionieristico continua a svolgere un ruolo fondamentale nella costruzione del futuro di Dubai.

I risultati seguono una ricerca durata un anno dei principali marchi mondiali di viaggi, turismo e ospitalità. I voti sono stati espressi dai professionisti del settore dei viaggi e dal pubblico, con il candidato che ha ottenuto il maggior numero di voti in una categoria nominata come il vincitore.

Graham Cooke, fondatore, World Travel Awards, afferma: “I nostri vincitori rappresentano il meglio del settore dei viaggi e del turismo del Medio Oriente e le mie congratulazioni a ciascuno di loro. Stanno tutti giocando un ruolo da protagonista nel guidare la ripresa dei viaggi e del turismo”.

Nel settore dell’aviazione, Oman Air ha acquisito “Compagnia aerea leader del Medio Oriente” più la nuova categoria “Compagnia aerea leader del Medio Oriente – Esperienza del cliente”, nonché “Compagnia aerea leader del Medio Oriente – Classe economica”. Emirates è stata eletta “Compagnia aerea leader del Medio Oriente – Prima classe” ed Etihad Airways ha sollevato “Compagnia aerea leader del Medio Oriente – Classe business”. L’aeroporto internazionale di Dubai è stato nominato “aeroporto leader del Medio Oriente”.

Altri vincitori includono Ferrari World Abu Dhabi (“Il principale parco a tema del Medio Oriente”); Warner Bros. World Abu Dhabi (“la principale attrazione turistica del Medio Oriente”); Nirvana Travel & Tourism (“Il principale tour operator del Medio Oriente”); Jannah Hotels & Resorts (“Il principale marchio di hotel Halal di lusso in Medio Oriente”); Almosafer (“La principale agenzia di viaggi per il tempo libero del Medio Oriente”); e Avis (“Azienda leader nel noleggio di auto aziendali in Medio Oriente”).

Per un elenco completo dei vincitori, visitare qui .

Per ulteriori informazioni sui World Travel Awards, visitare worldtravelawards.com .