17 Ottobre 2021

Zarabazà

Solo buone notizie

“Monkey Island”, Aldebaran Records ristampa in vinile il primo misterioso album di Frank Siciliano

“Monkey Island”, Aldebaran Records ristampa in vinile il primo misterioso album di Frank Siciliano

Pubblicato come autoproduzione nel 2003, “Monkey Island” è l’album di debutto dell’MC Matteo Podini alias Frank Siciliano interamente prodotto da DJ Shocca. Il disco che all’epoca fu stampato in pochissime copie ed oggi non è presente negli store digitali, torna ora disponibile in preorder a partire da venerdì 1 ottobre in formato vinile special edition pubblicato da Aldebaran Records.

Otto le tracce e una ghost track completamente rimasterizzate dall’Amnesiac Studio, comprendono i featuring di Mistaman, La Cuuda, Ciacca, Herman Medrano, Natalie, Aqua Bonga, nonché il remix del brano “Tra le dita” contenuto nel disco Z000 (Zetaduemila) di DJ Zeta.

La storia di “Monkey Island”, poi, è in qualche modo avvolta dal mistero: composto e registrato prima del 2000, il master andò inspiegabilmente perso e la pubblicazione non vide mai la luce. Solo nel 2003 fu ritrovato e messo in distribuzione dalla storica etichetta Vibrarecords in formato bustina con una cover, che si scoprirà più tardi essere solo una grafica promozionale. La vera copertina, che non è mai stata pubblicata finora, è proprio questa chi trova nell’edizione di Aldebaran.  

La ristampa prevede 300 copie in vinile nero 180 grammi con centrini e cover stampati su fogli speciali argentati delle cartiere Fedrigoni, storico marchio veronese leader della carta di alta gamma. 50 delle 300 copie disponibili saranno abbinate in bundle ad una speciale versione musicassetta, tutte autografate da Frank Siciliano e DJ Shocca.