29 Settembre 2021

Zarabazà

Solo buone notizie

A Venezia 78 riflettori puntati sui Tisanoreica Awards: tutti i premiati della prima edizione

Grande successo per la cerimonia di premiazione della prima edizione dei Tisanoreica Awards, tenutasi ieri, 6 settembre, presso lo spazio Hollywood Celebrities Lounge del Lido di Venezia. Il riconoscimento – tenutosi nell’ambito degli eventi della 78. Mostra Internazionale d’Arte Cinematograficaorganizzata dalla Biennale di Venezia – nasce per iniziativa di Gianluca Mech, presidente della Gianluca Mech spa, per celebrare i 110 anni dell’azienda ed è dedicato alla memoria di Giovanni Mech, padre di Gianluca. I Tisanoreica Awards hanno l’obiettivo di premiare tutte quelle personalità appartenenti al mondo dello spettacolo, dell’imprenditoria o legate all’attualità che nel corso del 2020/21 si sono distinte per le proprie impeccabili qualità umane e professionali o che seguono la filosofia e i valori vicini a Tisanoreica (cibo, ricerca scientifica, ecologia e/o salute). 

Padrona di casa della serata, la giornalista e conduttrice tv Monica Marangoni, che ha accolto sul palco i premiati: Alberto Barbera, direttore artistico della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica; l’attrice Monica Cruz; il produttore Elio Bonsignore; il patron di “Marateale” Nicola Timpone; il Prof. Antonio Paoli; il Dott. Lorenzo CenciNatale Nigra e Roberto Gotti. A consegnare i riconoscimenti, realizzati dal Maestro orafo Michele Affidato, il direttore generale della Gianluca Mech SPA, Fabio Dresti; la showgirl Aida Yespica; la conduttrice e modella curvy Elisa D’Ospina; Miss Earth Italy 2020 e Miss Europe 20019 WNTM Giulia Ragazzini; le attrici Claudia Conte ed Elvia Llauder.
Sono davvero felice per il grande successo che ha ottenuto la prima edizione dei Tisanoreica Awards” commenta Gianluca Mech, che aggiunge: “Sono stati tanti gli ospiti di prestigio così come gli amici e i collaboratori che in tutti questi anni hanno lavorato con noi per portare avanti tutti gli studi scientifici e le attività legate all’azienda”.
La serata si è conclusa con una cena di gala nel maestoso ed elegante Hotel Excelsior.