18 Settembre 2021

Zarabazà

Solo buone notizie

Alla Rocca Malatestiana il concerto di Bungaro per la festa de Il Paese dei Balocchi

Al termine dello spettacolo il cantautore sarà nominato sindaco

FANO – Prosegue fino a giovedì 19 agosto la possibilità di visitare alla Rocca Malatestiana la mostra fotografica “Che Favola” (dalle 18 alle 23), esposizione di immagini e testi che ripercorre i 16 anni della festa organizzata dall’Associazione Culturale “Il Paese dei Balocchi”.

E proprio il 19 agosto, per celebrare al meglio la 10 giorni dedicata a Il Paese dei Balocchi è in programma alle 21,15 il concerto di Bungaro, un concerto di musica colta contemporanea: un momento di grande 𝗿𝗮𝗳𝗳𝗶𝗻𝗮𝘁𝗲𝘇𝘇𝗮, 𝗽𝗼𝗲𝘀𝗶𝗮 𝗲𝗱 𝗲𝗺𝗼𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲. Il coro “𝗨𝗻𝗮 𝘀𝗰𝘂𝗼𝗹𝗮 𝘁𝗿𝗮 𝗹𝗲 𝗻𝗼𝘁𝗲” di Bellocchi (Circolo S. Orso) duetterà con il cantautore pugliese in un brano dal titolo “𝗜𝗹 𝗰𝗶𝗲𝗹𝗼 𝗲̀ 𝗱𝗶 𝘁𝘂𝘁𝘁𝗶” tratto da una poesia di Rodari ed anche in “Guardastelle”, canzone che Bungaro ha portato a Sanremo nel 2004.

Al termine del concerto Bungaro verrà nominato sindaco de Il Paese dei Balocchi per l’edizione 2021.

“Sono davvero emozionato ed onorato di ricevere questo riconoscimento – si dice compiaciuto Bungaro -. Era il 2004 quando ho detto a Fiorella Mannoia che volevo arrangiare ‘Il cielo è di tutti, poesia di Gianni Rodari. Ho provato un pugno allo stomaco sentendo quelle parole e ho scritto questa canzone in 3 minuti. Tutto era così chiaro, perché penso che il cielo sia la città dei bambini. Oggi sembra sempre più attuale e vicina ai temi che ci troviamo ad affrontare. Nel mio concerto parlerò di bambini e di futuro. Sono stato bambino anche io e mi piace ricordare che occorre volare con i piedi per terra. Negli occhi dei fanciulli c’è lo stupore e la capacità di cogliere il senso delle cose in maniera diretta, senza filtri o ricostruzioni. E proprio loro colgono l’essenza molto prima degli adulti”.

Seppur in una edizione “limitata” Il Paese dei Balocchi anche in questa edizione ha regalato momenti importanti e spunti di riflessione, grazie al doppio intervento di Luca Pagliari (il 1° luglio all’ex chiesa di San Francesco ed il 10 agosto alla Rocca Malatestiana) ed il 19 agosto con Bungaro.

Iniziative che sono state rese possibili grazie al contributo di partner importanti come Gruppo Assimoco, Bcc Fano, Coop Alleanza 3.0, MF Metal Fly, Profilglass, Techferm, Tecnoelettronica,