18 Settembre 2021

Zarabazà

Solo buone notizie

FERRAGOSTO AL KALHESA MUSICA, BOLLICINE E BUON CIBO

Sabato 14 agosto a partire dalle 19.30 sarà possibile sedersi tra i tavoli dello storico locale al Foro Italico per festeggiare la notte più attesa dell’estate. Alla consolle Antony Brewerton. Doppio menu, tra carne e pesce

PALERMO – Musica, bollicine e buon cibo. Questa la ricetta di Ferragosto al Kalhesa. Lo storico locale di fronte al lungomare del Foro Italico all’ombra delle Mura delle Cattive che ha riaperto i battenti lo scorso luglio, si prepara a festeggiare la notte più attesa dell’estate.

Sabato 14 agosto a partire dalle 19.30 sarà possibile sedersi tra i tavoli del Kalhesa, sia sotto le volte in tufo del ristopub all’interno di Palazzo Forcella De Seta, sia nel dehors esterno che affaccia sulla Cala. Alla consolle Antony Brewerton, storico dj della scena musicale palermitana che nel corso degli anni ha avuto modo di suonare con dj del calibro di Claudio Coccoluto, Ralf e Ricky Montanari.

La selezione musicale di Brewerton farà da accompagnamento alla cena. Doppio menu fisso per l’occasione. Il menu di pesce prevede melanzana cotta a bassa temperatura con crema al maiorchino e ristretto di pomodoro cuore di bue e basilico, arancine di triglia e finocchietto, mezze maniche al ragù bianco di ricciola e caviale di melanzane, stigghiole di gamberi rossi di Mazara, crema al prezzemolo, julienne di zucchinette e mandorle e, infine, cannoli al miele.

Il menu a base di carne, firmato anche questo dallo chef Marco Guarcello, prevede invece la melanzana cotta a bassa temperatura con crema al Maiorchino e ristretto di pomodoro cuore di bue e basilico, tartare di cinisara, capperi fritti di Salina e agrumi, mezze maniche al ragù di maialino nero dei Nebrodi, lasagnetta al ragù di salsiccia di Piedimonte, pomodoro siccagno e fonduta di ragusano, cubi di maialino nero dei Nebrodi e spuma di patate e, per finire, cannoli al miele. Per chi volesse, inoltre, potrà scegliere anche sushi alla carta.

Il locale al civico 22 del Foro Italico Umberto I, sarà aperto dalle ore 19 in poi solo su prenotazione (info e prenotazioni al numero: 091.7524431). Sarà richiesto il green pass e il numero dei commensali al tavolo.