Luglio 29, 2021

Zarabazà

Solo buone notizie

Querini Stampalia: le visite guidate in streaming ora anche in LIS

L’appuntamento con l’arte e la cultura di ‘QueriniLive’, visite guidate digitali in streaming a cura della Fondazione Querini Stampalia, diventa più inclusivo e fruibile da parte di tutti. Per la prima volta infatti, la diretta Zoom sarà tradotta in LIS, la Lingua dei segni italiana, da parte di un interprete.

Due le date da segnare in agenda, entrambe gratuite: il 18 luglio alle 18, in occasione della Festa del Redentore, la prima visita dal titolo: “Le feste veneziane. Il Carnevale, il Redentore, la Sensa… un viaggio attraverso i dettagli di dipinti, incisioni, manoscritti e libri a stampa ai tempi della Serenissima”. La seconda visita, invece, è in programma per il 29 agosto, sempre alle 18. In “C’era una volta la peste” si rifletterà su come la Serenissima affrontava le emergenze sanitarie.

Ad accompagnare il visitatore virtuale saranno Angela Munari e Dora De Diana della Fondazione Querini Stampalia e l’interprete LIS Margherita Greco del Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati dell’Università Ca’ Foscari di Venezia. L’attività è realizzata in occasione della IX edizione di #BiennaleArteinsieme – cultura e culture senza barriere, promossa dal Museo Tattile Statale Omero in collaborazione con il ministero della Cultura. Per informazioni e prenotazione obbligatoria: didattica@querinistampalia.org