Agosto 2, 2021

Zarabazà

Solo buone notizie

Exhibitors Spotlight: Colmar Originals

Colmar Originals disegna una collezione luminosa, ode all’ottimismo post lockdown

Exhibitors Spotlight si concentra su una selezione di brand che espongono a Pitti Uomo 100, presentando le loro collezioni e i loro progetti speciali.

Tra i trend più importanti di questa stagione, abbiamo visto un gioco di stili, silhouette e filosofie sartoriali. Le etichette stantie e il pensiero prevedibile per cui il menswear è stato sempre criticato si stanno dissolvendo. Ora il cammino è tracciato verso una nuova era di sperimentazione, flessibilità e apertura. Tra le collezioni in mostra quest’anno, ecco mix di streetwear e sartoria, abbigliamento business rilassato, e leisurewear dall’allure sportiva. Tutti questi cambiamenti di direzione coincidono con l’arrivo dell’estate e attestano un desiderio collettivo di accogliere il cambiamento, la novità e la rinascita – con una mente aperta.

Fedele al generale miglioramento dell’umore dovuto ad un nuovo inizio, l’ultima collezione del marchio italiano di outerwear Colmar è appropriatamente intitolata “New Optimistic World”.


Fondata nel 1923 come Manifattura Mario Colombo, l’etichetta oggi nota come Colmar – acronimo del nome del suo fondatore – ha iniziato come una piccola azienda familiare nella città di Monza, specializzata nella produzione di feltro. Nel periodo precedente la seconda guerra mondiale, Colmar ha iniziato a produrre abbigliamento da lavoro, poi seguito da tute da sci, ritagliandosi presto una reputazione di rispetto nella nicchia degli sport sulla neve. (Colmar disegnò la tuta da sci aerodinamica del campione del mondo Zeno Colò con la quale si aggiudicò i Mondiali ad Oslo).
Negli ultimi 20 anni, il brand ha cominciato ad uscire dall’abbigliamento sportivo professionale, posizionandosi come big player nel mondo dello streetwear e dell’outerwear. Osservando il presente e guardando al futuro, la collezione SS22 di Colmar trae ispirazione sia creativa che tecnica dall’ambiente che ci circonda, tangibile o astratto. Dalla tecnologia all’arte, e tutte le sfaccettature della comunicazione umana, dello stile e del pensiero. Intelligenza, consapevolezza, positività e innovazione sono i concetti chiave della nuovissima offerta del brand di silhouette contemporanee, naturalmente concepite utilizzando tessuti e metodi di produzione ecosostenibili, suggellati dal logo Green Path di Colmar. 

Con una selezione di capispalla essenziali proposti in una palette di toni neutri, classici e facilmente abbinabili come il marrone, l’ecru, il blu e i colori pastello, la collezione SS22 regala un tocco di speranza per celebrare ogni uscita dopo il lockdown. 

V