Luglio 31, 2021

Zarabazà

Solo buone notizie

“Lirica in circolo” per il compleanno di Venezia

Venezia– La settima edizione del festival “Lirica in circolo” si apre con un concerto benefico dedicato al compleanno di Venezia, che quest’anno celebra i 1600 anni dalla sua fondazione. L’associazione culturale “Il Circolo delle Muse” di Crema inaugura sabato 10 luglio alle 21, una speciale edizione del festival con un concerto che si terrà in CremArena (in Sala da Cemmo nel caso di maltempo) con ingresso a offerta libera che verrà interamente devoluta alla “Associazione assistenza ai disabili fisici e psichici Ginevra Terni de Gregorj”. 

Il concerto sarà dedicato alla “Opera lirica a Venezia” e presenterà brani tratti da opere di ambientazione veneziana o realizzate appositamente per i teatri veneziani, primo fra tutti il Teatro La Fenice, per cui hanno scritto pressoché tutti i maggiori compositori operistici.

Sul palco si esibiranno Eleonora Filipponi (mezzosoprano), Cristiano Amici (tenore), Enrico Tansini (pianoforte) e Gabriele Duranti (pianoforte). Ingresso a offerta libera fino ad esaurimento dei posti.

Il festival proseguirà poi a novembre con l’allestimento completo dell’opera “Capuleti e Montecchi”, scritta da Vincenzo Bellini per La Fenice: lo spettacolo si terrà in Sala Pietro Da Cemmo e vedrà un cast di giovanissimi debuttanti nei rispettivi ruoli: il mezzosoprano Eleonora Filipponi (Romeo), il soprano Erica Realino (Giulietta), il tenore Cristiano Amici (Tibaldo) e i bassi Emil Abdullaiev e Lorenzo Barbieri (Capuleti e Lorenzo), affiancati dal Coro del Festival e accompagnati al pianoforte dal Maestro Enrico Tansini. Alla direzione e alla concertazione, il direttore stabile del festival, il Maestro Fabrizio Tallachini, mentre la regia e la scenografia saranno affidati a Giordano Formenti e i costumi a Serena Rizzo. Lingua Italiano