21 Settembre 2021

Zarabazà

Solo buone notizie

Esporre i giovani talenti alla scienza e alle competenze culinarie per guidare l’innovazione

Una più stretta collaborazione tra Nestlé ed Ecole hôtelière de Lausanne ( Gruppo EHL ) vedrà la più grande azienda alimentare del mondo e la sua principale istituzione internazionale di gestione dell’ospitalità unire ulteriormente le loro competenze scientifiche e culinarie per accelerare l’innovazione.

Nello spirito dell’innovazione aperta, entrambe le parti iscriveranno i loro talenti creativi in ​​un programma congiunto per tradurre le scoperte scientifiche in prototipi e nuove ricette per i progetti di ricerca o R&D Accelerator di Nestlé . Inoltre, la facoltà EHL e gli scienziati di Nestlé Research collaboreranno alle pubblicazioni scientifiche.

Guidati dagli chef di EHL , nei laboratori di ricerca e sviluppo , gli studenti di EHL saranno esposti alla forte esperienza di Nestlé nella scienza e nella tecnologia, aiutandoli a creare nuove ricette. La collaborazione unirà l’ esperienza culinaria di EHL con il know-how scientifico di Nestlé e porterà alla creazione di nuovi concetti di prodotto per specifici segmenti di consumatori, seguendo un approccio di prototipazione rapida.

Questa collaborazione si basa su programmi congiunti esistenti come il consolidato EHL annuale -Nestlé Culinary Contest, in cui gli studenti competono per creare i piatti più accattivanti – fondendo l’arte culinaria con le ultime scoperte della scienza e della tecnologia alimentare – e il supporto per gli studenti dell’ultimo anno progetti aziendali, in cui gli studenti svolgono e valutano ricerche su aree uniche del cibo e della nutrizione.

Reinhard Behringer, capo del Nestlé Institute of Material Sciences, ha dichiarato: “Questa collaborazione estesa ci fornirà un terreno fertile per nuove offerte di prodotti nutrienti e gustosi, mentre entrambe le parti beneficeranno dei nostri rispettivi punti di forza di livello mondiale. Entrambi i partner vogliono aiutare il le generazioni future svilupperanno le proprie capacità e creatività, e questo accordo garantirà che gli studenti continuino a beneficiare dell’esperienza pratica dell’innovazione alimentare”.

Come dimostra la nostra iniziativa globale Nestlé Need YOUth , creare opportunità e sviluppare carriere e competenze per i giovani è un obiettivo chiave. Nell’ambito della ricerca e sviluppo , i programmi chiave includono apprendistati, lezioni universitarie e supervisione di tesi, oltre a premi per l’eccellenza scientifica. Il nostro programma R&D Accelerator offre a studenti e startup l’accesso alle competenze e alle infrastrutture Nestlé per sei mesi.

Attraverso tutte le nostre iniziative, miriamo a combinare la creatività e l’entusiasmo dei giovani talenti con l’esperienza e la conoscenza di un’organizzazione di ricerca e sviluppo senza pari . Insieme sblocchiamo la creatività e promuoviamo l’innovazione.

La Dott.ssa Inès Blal, Executive Dean di EHL e condirettore dell’Institute of Nutrition R&S , ha dichiarato: “Per molti anni abbiamo goduto di stretti legami con il team di ricerca di Nestlé grazie ai workshop di ricerca e sviluppo , in cui i ricercatori del settore alimentare Nestlé ci presentano sfide che poi elaboriamo con gli studenti. Sulla base di questa esperienza, nel 2021, abbiamo lanciato l’ EHL Institute of Nutrition R&D per sviluppare progressi all’avanguardia negli alimenti del futuro, ricette e metodi di cottura per un approccio più sano e sostenibile. ha stabilito una collaborazione con Nestlé Research come uno dei membri del nostro Istituto, siamo fiduciosi di avere un partner forte per sostenerci nella nostra missione”.

Nel 2020, EHL Group e Nestlé hanno co-fondato e lanciato insieme ad altri partner la Swiss Food and Nutrition Valley , per sviluppare e promuovere un ecosistema globale di innovazione alimentare e nutrizionale in Svizzera.