Giugno 23, 2021

Zarabazà

Solo buone notizie

“Cicatrici”: il nuovo singolo di Extraz

Da venerdì 11 giugno sarà in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme digitali “Cicatrici”, il nuovo singolo di Extraz.

Ognuno ha le sue cicatrici tra chi le nasconde e chi ne fa la sua forza. Cicatrici parla di ciò che ci ha rende chi siamo, indipendentemente da cosa pensano di noi gli altri.

Dopo il successo di “Sto correndo” il giovane talento classe ’99 rimette Torino sulla mappa, dimostrando per l’ennesima volta quanto il capoluogo torinese sia una culla di artisti emergenti e interessanti pronti ad esplodere.

“Cicatrici” può essere considerato un ulteriore passo in avanti per la maturazione di Extraz, il quale deicde di mostrare il proprio lato introspettivo all’ascoltatore. Il passo in avanti mostrato dal talento torinese, in questo senso, può rappresentare un punto di partenza importante sul quale costruire progetti importanti per il definitivo salto di qualità di Extraz

Spiega l’artista a proposito del suo nuovo singolo: «Cicatrici parla di quello che ho passato, di tutto ciò che mi ha portato ad avere fame nei miei obiettivi».

Biografia

Extraz nasce a Torino nel 1999, cresciuto a Nichelino dove iniziò ad appassionarsi a questo genere all’età di 11-12 anni. Scrivere fu sin da subito la sua valvola di sfogo. Negli anni seguenti si fece gavetta con il freestyle, fino a partecipare al tecniche perfette, iniziarono ad arrivare le prime aperture live fino ad arrivare alla partecipazione del flexin event. Nell’ultimo periodo, durante molte pubblicazioni di singoli arriva il contratto con la Thaurus Publishing.

SOCIAL:

https://www.instagram.com/extraz_official/?hl=it