27 Novembre 2021

Zarabazà

Solo buone notizie

Nestlé sviluppa due nuove innovazioni di packaging per le bottiglie di acqua minerale naturale Vittel®

Nestlé ha sviluppato due nuove innovazioni di packaging per le sue bottiglie di acqua minerale naturale Vittel® . Le nuove bottiglie d’acqua sono progettate per funzionare proprio come le tradizionali bottiglie di plastica ma con molta meno plastica.

La prima innovazione è il sistema V ittel® GO che consiste in una custodia protettiva rigida riutilizzabile progettata per contenere ricariche da 50 cl di acqua minerale naturale Vittel® realizzate con il 40% in meno di plastica rispetto a una tradizionale bottiglia Vittel® da 50 cl . Poiché le bottiglie sono realizzate con la minor quantità possibile di plastica riciclata, sono molto flessibili e leggere, il che significa che devono essere utilizzate con la custodia protettiva riutilizzabile per rendere facile bere l’acqua.

La seconda innovazione di packaging è una bottiglia Vittel® Hybrid da 1 litro riciclabile al 100%, realizzata con due tipi di materiali. Apre nuove possibilità per lo sviluppo della prossima generazione di borracce.

Il primo materiale è una bottiglia di plastica ultrasottile realizzata interamente con contenuto riciclato. Utilizza due volte meno plastica di una classica bottiglia da 1 litro. Lo strato di plastica è circondato da un materiale a base di fibre composto al 100% da cartone riciclato e vecchi giornali. Le tecnologie proprietarie consentono di bloccare insieme gli strati di plastica e fibra per creare una bottiglia d’acqua funzionale e robusta che può essere facilmente utilizzata senza danni. Gli esperti di imballaggi di Nestlé stanno attualmente sviluppando un sistema di strappo che consente ai consumatori di separare facilmente i componenti di carta e plastica per il riciclaggio quando la bottiglia ibrida è vuota.

Borracce ibride Vittel GO e Vittel

Le nuove innovazioni di packaging sono state sviluppate da esperti del centro di ricerca e sviluppo di Nestlé per Waters a Vittel, in Francia, che hanno ricevuto un finanziamento speciale dall’iniziativa interna di ricerca e sviluppo “Shark-Tank” di Nestlé . Per sviluppare la bottiglia ibrida, gli esperti hanno lavorato in collaborazione con Ecologic Powered by Jabil, una start-up californiana specializzata nell’eco-design del packaging.

Sia le borracce Vittel® GO che Vittel® Hybrid saranno disponibili per i test sui consumatori in Francia a luglio. Queste due innovazioni fanno parte dei continui sforzi dell’azienda per introdurre nuovi materiali di imballaggio per aiutare Nestlé a ridurre di un terzo l’uso di plastica vergine entro il 2025 .