27 Novembre 2021

Zarabazà

Solo buone notizie

I vincitori della E-Regatta 2021 premiati al Salone Nautico Venezia

Venezia – Si sono tenute questa mattina le premiazioni della prima E-Regatta a Venezia, la manifestazione internazionale nata da un’idea di Kevin Desmond, che punta a promuovere la navigazione elettrica su diversi fronti e che si è tenuta in questi giorni nel corso della seconda edizione del Salone Nautico Venezia.

Di seguito i vincitori:

Premio assoluto

Premio e-regatta: 1 E’Dyn 1120 – E’Dyn; 2 Anvera e-lab – Anvera; 3 Madonna della Madia II – As Labruna.

Premi per categorie

Categorie motore

Solare: 1 Hovercraft – Electricat 600

Ibrido: 1 Casanova – Cantiere Motonautico San Pietro di Castello

Slalom: 1 E’Dyn 1120 – E’Dyn; 2 Madonna della Madia II – As Labruna; 3 Bellmarine – Transfluid

E-ballerina: 1 E’Dyn 1120 – E’Dyn; 2 Madonna della Madia II – As Labruna; 3 Anvera e-lab – Anvera

Sprint: 1 Anvera e-lab – Anvera; 2 Serene – Vita Yacht; 3 Ernesto Riva – Ernesto

Endurance: 1 Anvera e-lab – Anvera; 2 Ernesto – Cantiere Ernesto Riva; 3 E’Dyn 1120 – E’Dyn

Presenti alla premiazione il vicesindaco con delega allo Sport del Comune di Venezia, Andrea Tomaello, e il direttore operativo di Vela, Fabrizio D’Oria.

Sono felice di consegnare questi premi – ha esordito Tomaello – In un periodo nel quale si parla tanto di sostenibilità e sguardo al futuro, penso che la prova fatta in questi giorni a Venezia possa rappresentare un esempio per tutta l’Italia, qualcosa da esportare e mostrare a tutti. Questo è il messaggio che il Salone Nautico, evento nel quale l’Amministrazione ha creduto molto e del quale in questi giorni tutti i media hanno parlato, vuole dare al Paese”. D’Oria ha invece ricordato l’importanza dell’evento E-Regatta a Venezia, che l’altro giorno ha visto sfilare 21 imbarcazioni elettriche. “Le immagini delle imbarcazioni elettriche a Venezia sono uniche e gireranno in tutto il mondo – ha sottolineato D’Oria – e ci proiettano alla prossima edizione del Salone Nautico, che si terrà dal 28 maggio al 5 giugno 2022